Presentazione Lista “Michele Guerra Sindaco” il 9 maggio alla Cantina Canistracci

9

PARMA – “LO SGUARDO AL FUTURO HA RADICI PROFONDE”

Michele Guerra presenta la sua lista civica “Michele Guerra Sindaco”

“Lo sguardo al futuro ha radici profonde”: questo il claim scelto dalla lista civica in sostegno alla candidatura di Michele Guerra come sindaco di Parma per il prossimo quinquennio.

“Il futuro è quello che oggi vedo negli occhi dei miei compagni di strada, nella loro voglia di essere parte di questo tempo lungo, di mettere la loro intelligenza, la loro competenza e il loro volto al servizio della città che ci osserva. Della città che, come è accaduto a me, li ha guardati e li ha fatti innamorare e che ora li invita, in un impegno civico e pubblico, a restituire, ad agire, a dimostrarle il proprio amore”, commenta così il candidato sindaco Michele Guerra, presentando il simbolo e la composizione della lista “Michele Guerra Sindaco” per le elezioni del 12 giugno 2022, alla Cantina Canistracci.

32 i candidati al Consiglio Comunale, per un’età media di 34 anni, tra figure di grande esperienza e giovani inseriti in diversi mondi della città, pronti a dare il loro contributo con entusiasmo ed energia alla campagna prima, e all’azione consigliare ed amministrativa poi. Ci sono parmigiani da generazioni e “nuovi parmigiani”, arrivati da altre città italiane e dall’estero, che qui si sono sentiti a casa, portando valori e arricchimento culturale. Nel corso della conferenza, il Candidato Sindaco Guerra, ha dato la parola a tutti i candidati presenti.

“Le loro esperienze, le loro professioni, il loro talento – conclude Michele Guerra – rappresentano i tanti volti di Parma”.

Di seguito la lista dei candidati.

  1. Emma Nicolazzi Bonati, 18 – studentessa
  2. Ferdinando Sandroni, 70 – pensionato
  3. Elisa Maria Pia Ambra, 23 – studentessa
  4. Davide Antonelli, 32 – UISP
  5. Marco Boselli, 61 – coordinatore 118
  6. Giancarlo Buccarella, 46 – avvocato
  7. Maria Giulia Corazza, 24 – studentessa
  8. Manuela Di Fabio, 40 – psicologa ASP
  9. Giancarlo Garavaldi detto Genki, 48 – libero professionista
  10. Gianluigi Giacomoni, 59 – operatore culturale
  11. Saba Giovannacci, 42 – dipendente EFSA
  12. Umberto Guidoni, 39 – attivista
  13. Davide Lazzeroni, 40 – cardiologo
  14. Martina Lossi, 24 – producer
  15. Giacomo Marzi, 33 – musicista
  16. Sandra Mazzieri, 37 – educatrice
  17. Nicolò Montali, 24 – studente e musicista
  18. Ehoussoua Rebecca Niazou, 24 – studentessa
  19. Antonio Nouvenne, 44 – medico
  20. Joy Temiloluwa Olayanju detta Joy, 20 – studente e coordinatrice sardine Parma
  21. Roberto Rodio, 38 – giornalista sportivo
  22. Beatrice Rossi, 35 – Gestrice locale culturale
  23. Marco Rossi Del Chicca, 30 – sportivo
  24. Francesco Sansone, 19 – studente
  25. Costanza Siragusa, 22 – project manager
  26. Sara Sky Schutte detta Sara Sky, 43 – impiegata
  27. Chiara They, 22 – studentessa e sportiva
  28. Francesco Ughetti, 52 – insegnante di educazione fisica
  29. Ioana Verbancu, 43 – avvocato
  30. Jacopo Villa, 38 – impiegato
  31. Isotta Violanti, 26- musicista
  32. Leonardo Spadi, 24 – consigliere comunale