Positivi gli esiti delle prove di carico eseguite sul ponte Bailey di via Modena

34

A conclusione dei lavori di Hera la circolazione tornerà regolarmente a doppio senso

FERRARA – Le prove di carico eseguite nella mattinata di lunedì 21 dicembre 2020, a cura del Comune di Ferrara, sul ponte Bailey di via Modena, sul canale Burana, hanno dato esiti positivi circa la tenuta della struttura. A seguito dell’applicazione di un carico pari a 40 tonnellate, ottenuto mediante l’impiego di due camion, il ponte ha infatti mostrato un comportamento elastico.

Alla luce del positivo esito delle prove, non appena saranno terminati i lavori di Hera, attualmente in corso per lo spostamento della condotta del gas agganciata al ponte e con conclusione programmata entro Natale (salvo imprevisti), sarà ripristinato il doppio senso di circolazione sull’intera via Modena. Fino a quel momento resta, quindi, istituito il senso unico di marcia in direzione periferia, nel tratto compreso tra via Traversagno e via Schiavoni, mentre i mezzi in ingresso in città vengono deviati sul percorso alternativo via Schiavoni – via Arginone – via Trenti.

Ciclisti e pedoni, che al momento vengono indirizzati sul percorso protetto (bidirezionale) sul ponte (nella corsia di marcia chiusa al transito) e sulla carreggiata principale di via Schiavoni con direzione verso via Modena, con la fine dei lavori di Hera ritorneranno a transitare sulla passerella ciclopedonale adiacente al ponte.