Ponte Verdi sul Po: da lunedì tempi di percorrenza ridotti

La Provincia di Parma conferma che da lunedì 22 luglio viene ridotta la lunghezza del senso unico alternato sul ponte di Ragazzola – San Daniele Po. Diminuiscono i tempi di attesa e quindi i disagi degli utenti

PARMA – La Provincia di Parma – Servizio Viabilità conferma quanto preannunciato a suo tempo: sul Ponte Verdi sul Fiume Po, che collega Roccabianca sulla sponda parmigiana a San Daniele Po su quella cremonese, da lunedì 22 luglio viene ripristinato il transito a doppio senso di marcia dal km 2+600 circa al km 2+680.

Questa modifica alla viabilità sull’impalcato del ponte Verdi consente la riduzione del tratto regolato da impianto semaforico, con transito a senso unico alternato, con notevole diminuzione dei tempi di attesa sul ponte e quindi dei disagi per gli utenti della strada.

Rimangono in vigore i limiti di transito: percorrenza consentita solo a veicoli con peso non superiore a 44 tonnellate, per tutti velocità a 30km l’ora, il senso unico alternato regolato da semaforo che passa da 1,5 km a 500 metri.

La conclusione dei lavori, con l’eliminazione completa della limitazione del senso unico alternato, è prevista ora prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Nella foto: i lavori sul ponte