Piazza Roma, fontane blu per il disturbo disforico premestruale

17

Sabato 17 e domenica 18 aprile luce colorata sui giochi d’acqua davanti a Palazzo Ducale nel mese internazionale dedicato alla sensibilizzazione su un disagio che colpisce molte donne

MODENA – Sabato 17 e domenica 18 aprile le fontane di piazza Roma si illuminano di blu per accendere l’attenzione sulla sindrome premestruale, un disturbo che colpisce molte donne e che può condizionare, anche pesantemente, la qualità della vita quotidiana delle pazienti.

Con il patrocinio del Comune, i giochi d’acqua di fronte a Palazzo Ducale, sede dell’Accademia militare, si colorano di luce blu su richiesta della Associazione nazionale sindrome premestruale e disturbo disforico premestruale, aderendo alla iniziativa “Accendi una luce sul Pmdd” in occasione del mese internazionale per la consapevolezza sul disturbo disforico premestruale. Si tratta di una patologia poco nota ma che affligge severamente la vita di molte donne in età fertile (fino all’8%). Tra i sintomi fisici e psico-comportamentali ci sono variazioni dell’umore, del sonno, dell’appetito, ed episodi depressivi fino all’ideazione suicida.

Informazioni sul disturbo e sull’iniziativa del mese internazionale dedicato, sul sito web italiano dell’associazione che organizza (https://itapms.org) e su quello dell’associazione internazionale (https://iapmd.org/awareness-light-ups).