Categorie: EventiPiacenza

Piacenza – Stagione di Prosa “Tre per Te”: Claudio Bisio – “Father and son” di Michele Serra

Lunedì 5 e martedì 6 febbraio 201, ore 21, lo spettacolo va in scena al Teatro Municipale

PIACENZA – Claudio Bisio, accompagnato dai musicisti Laura Masotto al violino e Marco Bianchi alla chitarra, si confronta con un testo di grande forza emotiva e teatrale, incentrato sul difficile rapporto tra generazioni. Lo spettacolo è “Father and son” di Michele Serra (ispirato a “Gli Sdraiati” e “Breviario comico”), con la regia di Giorgio Gallione, che andrà in scena lunedì 5 e martedì 6 febbraio al Teatro Municipale, attesissimo appuntamento della Stagione di Prosa “Tre per Te” 2017/2018 proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con la Fondazione Teatri di Piacenza, il Comune di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano, con Crédit Agricole – Cariparma main sponsor di Fondazione Teatri.

“Father and son” racconta il rapporto padre/figlio radiografato senza pudori e con un linguaggio in continua oscillazione tra l’ironico e il doloroso, tra il comico e il tragico. È una riflessione sul nostro tempo inceppato e sul futuro dei nostri figli, sui concetti – entrambi consumatissimi – di libertà e di autorità, che rivela in filigrana una società spaesata e in metamorfosi, ridicola e zoppa, verbosa e

inadeguata. Una società di “dopo-padri”, educatori inconcludenti e nevrotici, e di figli che preferiscono nascondersi nelle proprie felpe, sprofondare nei propri divani, circondati e protetti dalle loro protesi tecnologiche, rifiutando o disprezzando il confronto. Da questa assenza di rapporto nasce un racconto beffardo e tenerissimo, un monologo interiore (ovviamente del padre, verboso e invadente quanto il figlio è muto e assente) a tratti spudoratamente sincero. La forza satirica di Serra si alterna a momenti lirici e struggenti, con la musica in continuo dialogo con le parole. La società dalla quale i ragazzi si defilano è disegnata con spietatezza e cinismo: ogni volta che la evoca, il padre si rende conto di offrire al figlio un ulteriore alibi per la fuga. È una società ritorta su se stessa, ormai quasi deforme, dove non è chiaro se i vecchi lavorano come ossessi pur di non cedere il passo ai giovani o se i giovani si sdraiano perché è più confortevole che i vecchi provvedano a loro.
In “Father and son” inventiva sfrenata, comicità, brutalità, moralità sono gli ingredienti di un irresistibile soliloquio che permettono a Claudio Bisio di confrontarsi con un racconto comico ed etico al tempo stesso.

“TRE PER TE” Stagione di prosa 2017/2018 del TEATRO MUNICIPALE di Piacenza
è una rassegna di
TEATRO GIOCO VITA direzione artistica Diego Maj
FONDAZIONE TEATRI DI PIACENZA
in collaborazione con
FONDAZIONE DI PIACENZA E VIGEVANO
main sponsor Fondazione Teatri di Piacenza CRÉDIT AGRICOLE Cariparma
con il contributo di
MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Dipartimento dello Spettacolo
REGIONE EMILIA ROMAGNA

LOCANDINA

Teatro Municipale – PROSA
#perpiacenza2020

lunedì 5 e martedì 6 febbraio 2018 – ore 21
FATHER AND SON
di Michele Serra
ispirato a “Gli sdraiati” e “Breviario comico”
regia Giorgio Gallione
con Claudio Bisio
e con
Laura Masotto violino
Marco Bianchi chitarra
scene e costumi Guido Fiorato
musiche Paolo Silvestri
luci Aldo Mantovani
Teatro dell’Archivolto
in collaborazione con Solea

BIGLIETTI TEATRO MUNICIPALE

Platea € 32 (intero) 30 (convenzioni) 28 (ridotto)
Posto Palco € 28 (intero) 26 (convenzioni) 23 (ridotto)
Ingresso Palchi/Galleria € 18 (intero) 17 (convenzioni) 16 (ridotto)
Galleria numerata € 23 (intero) 22 (convenzioni) 21 (ridotto)
Loggione numerato € 15 (intero) 14 (convenzioni) 13 (ridotto)
Ingresso Loggione € 8
Studenti € 15 (posto unico in galleria)

INFO E BIGLIETTERIA

TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 – biglietteria@teatrogiocovita.it
Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16.
Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19 (Teatro Municipale, via Verdi 41, tel. 0523.492251).

Per informazioni: Teatro Gioco Vita, Biglietteria/Promozione pubblico 0523.315578 info@teatrogiocovita.it

UFFICIO STAMPA: TEATRO GIOCO VITA Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti
tel. 0523.315578, 338.3531271 – ufficiostampa@teatrogiocovita.it

(foto dal sito del Teatro dell’Archivolto)

Articoli recenti

“Qualcosa nell’aria” di Olivier Assayas questa sera nuovo appuntamento della rassegna Revolution

Lunedì 20 agosto, alle ore 21.15, la proiezione al Chiostro di San Francesco CESENA - Lunedì 20 agosto alle 21.15…

4 ore passati

18Erfestival: questa sera Andrea Padova in “Hammerklavier” a Imola

Lunedì 20 agosto, alle ore 21.00, il concerto del pianista è in programma al Chiostro del Palazzo Vescovile IMOLA (BO) -…

4 ore passati

Prosegue il “porta a porta” contro la zanzara tigre a S. Egidio e alle Vigne

CESENA - Dopo la pausa di Ferragosto, lunedì 20 agosto riprende nel quartiere Cervese Sud – più precisamente nelle zone…

4 ore passati

Procedura aperta per lavori alla chiesa di S. Maria della Visitazione detta della “Madonnina” e “Canonica”

Bando di gara: Scadenza mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 12.30. Tutta la documentazione è consultabile sul sito del Comune…

4 ore passati

Doppietta mondiale di Silvia Zanardi, le congratulazioni dell’Amministrazione comunale

PIACENZA - “Il doppio oro mondiale di Silvia Zanardi ai Campionati Juniores sembra una bellissima favola, ma è ancora meglio:…

10 ore passati

Al via domani lavori di riqualificazione in via Santissima Trinità

L’intervento comporterà la chiusura al traffico veicolare fino a sabato 29 settembre MODENA - Da lunedì 20 agosto via Santissima…

10 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice