Pettorine della mini-maratona Pedibus, scelti i vincitori. Il 23 maggio la premiazione

piacenzaPIACENZA – Si sono concluse giovedì mattina, nella sala Dordoni dell’Ufficio Sport comunale, le operazioni di voto della giuria che ha valutato le pettorine personalizzate dai bambini partecipanti all’edizione 2018 della mini-maratona Pedibus for Unicef. La premiazione dei vincitori si terrà mercoledì 23 maggio alle 10.30, presso l’Auditorium Santa Margherita.

La commissione era composta dagli assessori all’Ambiente e alle Politiche Scolastiche, Paolo Mancioppi ed Erika Opizzi, dagli organizzatori della Placentia Half Marathon Alessandro Confalonieri e Pietro Perotti, dal vicequestore vicario Elisa Mei e dalla direttrice della Scuola Allievi Agenti di Polizia Paola Capozzi, dalla presidente del Comitato provinciale Unicef Lidia Pastorini, da Alberto Dosi in rappresentanza della Fondazione di Piacenza e Vigevano, nonché dalla coordinatrice del Ceas Infoambiente Comunale Alessandra Bonomini, la referente dell’Ufficio Sport Donatella Repetti, volontari Unicef, rappresentanti dell’Ufficio Scolastico Territoriale e di Uisp.

piacenzaI 1377 bambini partecipanti all’evento erano stati invitati a seguire la propria creatività decorando, in classe, la propria pettorina con disegni e slogan, per indossarla poi durante il percorso dedicato al tema “Siamo nati per camminare – I (r)umori della città”, in adesione all’omonima campagna regionale cui Infoambiente collabora come partner di progetto. In occasione della cerimonia conclusiva, grazie al contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano saranno premiati, oltre agli autori delle pettorine più suggestive, il plesso scolastico, l’istituto e la classe con il maggior numero di partecipanti.