Per l’Epifania visita “combo” a Ghirlandina e sale storiche

7

Venerdì 6 gennaio, alle 17.15, il percorso guidato sulla Torre civica, fino alla sala dei Torresani, e nel Palazzo comunale, alla scoperta delle opere pittoriche

MODENA – Il giorno dell’Epifania, venerdì 6 gennaio, torna la visita “combo” alla scoperta della Ghirlandina e delle sale storiche del Palazzo comunale. L’appuntamento è nel pomeriggio, alle ore 17.15.

La visita, aperta a un massimo di 25 persone, è a cura di Archeosistemi in collaborazione col Servizio Promozione della città e turismo del Comune di Modena. Per partecipare è necessario prenotarsi sul portale visitmodena.it (al link www.visitmodena.it/it/scopri-modena/arte-e-cultura/il-sito-unesco/torre-ghirlandina), i biglietti si pagano direttamente al momento della visita.

Il ritrovo dei partecipanti è nella biglietteria della Torre, in via Lanfranco, alle 17. La visita guidata dura circa un’ora e prevede la salita in Torre, con sosta nella sala della Secchia rapita e degli strumenti scientifici, sino ad arrivare, dopo duecento scalini, nella sala dei Torresani da dove si potrà ammirare il panorama cittadino e osservare i tetti del centro storico. Di seguito, il gruppo sarà accompagnato nelle sale storiche del Palazzo comunale, arricchite dalle splendide decorazioni pittoriche di artisti come Nicolò dell’Abate, Ludovico Lana, Ercole dell’Abate, Bartolomeo Schedoni, Francesco Vellani, Girolamo Vannulli, Francesco Vaccari e Adeodato Malatesta.

Il biglietto per la visita guidata costa 3 euro per l’ingresso alla Torre (2 euro il ridotto studenti dai 6 ai 26 anni, over 65, gruppi di almeno 10 persone) più 2 euro per l’ingresso alle sale storiche del Palazzo Comunale. L’ingresso è gratuito per bambini fino a 5 anni, guide turistiche, interpreti, giornalisti, disabili e accompagnatori.