Parte l’11 giugno il Giro d’Italia Giovani Under 23: c’è anche #inEmiliaRomagna Cycling Team

5
Nella foto: Ansaloni, Dapporto, Pinardi, Marabini e De Angeli alla presentazione dei team stasera a Riccione (Foto: Mario Zannoni)

EMILIA ROMAGNA – È tutto pronto per il via del Giro d’Italia Giovani Under 23 che scatta sabato 11 giugno da Gradara, dopo la team presentation di oggi in piazza Ceccarini a Riccione.

La più importante corsa a tappe al mondo per ciclisti U23 si disputerà in 7 tappe, dall’11 al 18 giugno, toccando sei Regioni: Marche, Emilia-Romagna, Veneto, Trentino, Lombardia, Piemonte.

Anche #inEmiliaRomagna Cycling Team è tra le 35 formazioni (18 italiane, 17 straniere) ad essere state scelte per partecipare, tra oltre 70 richieste ricevute dagli organizzatori.

I giovani ambassador emiliano-romagnoli del team, promosso a partire dal 2019 da APT Servizi Emilia Romagna e dal Consorzio Terrabici, sono pronti a fare del proprio meglio per competere con i più forti U23 al mondo, dopo un buon inizio di stagione che li ha visti protagonisti con ha già visto 9 piazzamenti in top 5 con cinque diversi atleti, la convocazione di Dapporto in Nazionale per la Gand-Wevelgem e ben tre vittorie: Ansaloni a Nonantola, Montefiori nella crono della Food Valley e Montefiori e Collinelli nella crono-coppie di Porto Sant’Elpidio.

Mentre Montefiori e Collinelli puntano ora ai Campionati Italiani a crono in programma il 21 giugno a San Giovanni al Natisone (Ud), saranno cinque i ragazzi impegnati al Giro d’Italia Giovani Under 23: Emanuele Ansaloni (2000), Davide Dapporto (2001), Marco De Angeli (2002), Nicolò Marabini (2000) e Davide Pinardi (2001).

«È difficile poter confermare quanto fatto nel 2021, quando abbiamo veramente fatto un Giro d’Italia Giovani straordinario – ammette il direttore tecnico Michele Coppolillo. Attenzione, però: siamo al via con un team molto equilibrato, non abbiamo un velocista e uno scalatore per gli arrivi in salita, ma possiamo essere molto competitivi in tutte le tappe miste. Mercoledì a Riolo Terme, nell’ultima internazionale, Pinardi è stato in fuga per oltre 120 km e Dapporto e Ansaloni hanno chiuso al 7° e al 12° posto, tra migliori cinque italiani nell’ordine d’arrivo. Per cui siamo consapevoli di poter fare un buon Giro d’Italia».

Un anno fa, al Giro d’Italia Giovani Under 23, #inEmiliaRomagna Cycling Team fu una vera e propria sorpresa, tra le migliori formazioni italiane: una vittoria nella tappa inaugurale con Andrea Cantoni, indossando anche la prima maglia Rosa, un quarto posto con Manuele Tarozzi a Cesenatico, diversi giorni con le maglie a punti e del gpm per Cantoni e belle fughe e prestazioni di spessore per Emanuele Ansaloni.

LE SETTE TAPPE DEL GIRO D’ITALIA GIOVANI UNDER 23

Tappa 1: sabato 11 giugno: Gradara|Riccione -Argenta (163,8 km)

Tappa 2: domenica 12 giugno: Rossano Veneto – Pinzolo (168 km)

Tappa 3: lunedì 13 giugno: Pinzolo-Santa Caterina Valfurva (177,1 km)

Tappa 4: martedì 14 giugno: Chiuro-Chiavenna (101,1 km)

mercoledì 15 giugno: riposo

Tappa 5: giovedì 16 giugno: Busca-Peveragno (146,6 km)

Tappa 6: venerdì 17 giugno: Boves- Colle Fauniera (110,7 km)

Tappa 7: sabato 18 giugno: Cuneo-Pinerolo (142 km)

Per seguire l’attività del team #InEmiliaRomagna Cycling Team sui social network e rimanere aggiornati sulle novità, cercare @inemiliaromagnacyclingteam su Facebook e instagram.