Parma, sabato riparte la biblioteca civica

39

PARMA – Tre anni di lavori e oltre quattro milioni di euro per dare nuova vita alla Biblioteca Civica “Mario Colombi Guidotti”, tassello nevralgico dello storico complesso dell’Ospedale Vecchio dell’Oltretorrente. Certamente uno degli interventi più significativi portati a termine negli ultimi anni per restituire alla città uno spazio riqualificato, ristrutturato, sicuro ed al passo con i tempi.

Per salutare la nuova vita della biblioteca di pubblica lettura più antica di Parma, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma ha promosso una giornata di appuntamenti e di festa.

Dopo il momento di inaugurazione ufficiale con le autorità della mattinata, gli utenti, i lettori, i parmigiani, e non, potranno visitare la rinnovata Biblioteca Civica durante l’apertura straordinaria prevista dalle ore 12 alle ore 22.30 (con ingressi contingentati nel rispetto della normativa anti-Covid).

Durante tutta la giornata l’Associazione Culturale Toro organizzerà un live painting dal titolo “Book painting”. TORO si è già fatta promotrice di una call tra gli artisti di Parma e provincia che ha raccolto le illustrazioni realizzate appositamente per la nuova biblioteca che ne decorano gli ambienti interni.

Dalle 17.30 nel cortile della Civica risuoneranno le note di Dear Giulietta – Omaggio a Federico Fellini.Concerto del quartetto Toscanini Next.

Un omaggio a Federico Fellini nel centenario della nascita eseguito dalla Toscanini Next.

Dear Giulietta è un monologo a tre voci che racconta, con le parole della moglie Giulietta Masina, la carriera e l’amore per il cinema fino all’Oscar del 1993 del grande regista. La voce recitante sarà quella di Mascia Foschi che si intreccerà alle sinfonie di Nino Rota eseguite dal Quartetto de La Toscanini Next.

ALESSANDRO SCHIAVETTA sarà al clarinetto, ANDREA CORUZZI alla fisarmonica ROSITA PIRITORE al pianoforte,  ROGER CATINO e MARTINO MORA alle percussioni. La voce recitante sarà appunto quella dell’attrice e cantante romagnola MASCIA FOSCHI.

La serata, dalle 21, avrà come protagonista il istening party and la visual experience tratta dall’ultimo album dei MY GRAVITY GIRLS.

Si tratta della presentazione in anteprima del disco del gruppo My gravity girls – Miss Something and Miss Everyone in uscita proprio dal 25 di settembre. Sarà un momento di ascolto del disco (circa 45 minuti) ed ogni canzone verrà accompagnata da un specifico video. Nati dodici anni fa con una formazione primigenia di cui attualmente sono rimasti solo due membri, gli emiliani My Gravity Girls tornano dopo quattro anni dall’ultimo episodio discografico con un nuovo album ed un progetto visuale che accompagna ogni canzone del disco. Attraverso l’uso di diverse tecniche fra cui l’animazione digitale il pubblico parteciperà ad un’esperienza visiva ed uditiva all’interno di un contesto e un luogo unico ed affascinante.

Gli eventi sono a prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti attraverso la web app del Comune di Parma all’indirizzo www.comune.parma.it/prenota