Parma, Gli organismi religiosi nella trasformazione urbana domani la presentazione

Martedì 4 febbraio alle 18 alla Libreria Feltrinelli di via Farini con i curatori Paolo Giandebiaggi, Chiara Vernizzi, Maria Melley e Donatella Bontempi, docenti e ricercatori del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma

PARMA – Martedì 4 febbraio alle 18, alla Libreria La Feltrinelli di via Farini 17, sarà presentato al pubblico il volume Gli organismi religiosi nella trasformazione urbana. Analisi e rilievo nella città di Parma, curato da quattro docenti e ricercatori del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma: Paolo Giandebiaggi, Chiara Vernizzi, Maria Melley e Donatella Bontempi.

La presentazione, che segue l’anteprima dello scorso novembre al Palazzo vescovile, sarà moderata dal giornalista Cesare Pastarini.

Il volume raccoglie, sotto forma di saggi, disegni e analisi storico-iconografiche, gli esiti di uno studio condotto sulla città di Parma attraverso letture interdisciplinari volte a comprendere l’impatto degli organismi conventuali e monastici sulla strutturazione e la trasformazione del tessuto urbano del centro storico. In particolare, il ricorso alla metodologia del rilievo architettonico e urbano degli organismi religiosi si caratterizza per essere strumento e, nel contempo, fine delle diverse tipologie di lettura e analisi svolte, individuando un metodo di studio complementare e integrato all’analisi storica e storico-iconografica, che elegge la conoscenza degli organismi religiosi complessi a strumento fondamentale di comprensione delle trasformazioni avvenute nella città.