Parma, assunti sette nuovi Agenti di Polizia Locale

54

PARMA – Hanno preso servizio oggi 7 nuovi Agenti di Polizia Locale. Il corpo si arricchisce così di nuovi elementi impiegati a tutela della sicurezza cittadina e del controllo sul territorio.

Sono stati accolti in municipio dall’Assessore alla Sicurezza Cristiano Casa; dal Comandante del Corpo di Polizia Locale di Parma, Roberto Riva Cambrino, dal Direttore Generale, Marco Giorgi; con loro anche la Dirigente del Personale Debora Saccani.

Negli ultimi anni il numero dei dipendenti del Comune di Parma ha conosciuto una progressiva riduzione dovuta a turnover – pensionamenti. I nuovi 7 Agenti di Polizia Locale segnano, assieme ai nuovi dipendenti entrati in servizio nel 2020, un’inversione di tendenza. Nel corso del 2020 si è concretizzato, infatti, un Piano di assunzioni particolarmente significativo con un forte impegno organizzativo ed economico da parte del Comune: dal 1 gennaio 2020 ad oggi, sono stati assunti 105 nuovi dipendenti.

In tempi legati al periodo di emergenza coronavirus le assunzioni, oltre che far fronte alle reali necessità dell’ente, costituiscono un segnale positivo lanciato in termini di occupazione da una delle più importanti realtà di carattere pubblico del territorio di Parma: il Comune di Parma.

A fronte delle norme anticontagio in vigore, a seguito dell’emergenza coronavirus, ai nuovi assunti sono state fornite alcune comunicazioni importanti sia rispetto alle misure di sicurezza da seguire nelle diverse sedi del Comune, sia rispetto all’organizzazione del lavoro.