Pane e pasta: il valore dei grani domani pomeriggio a Bologna

bolognaIl secondo incontro de “I mercoledì dell’Archiginnasio” si terrà, il 30 maggio presso la sala del Cubiculum Artistarum del Palazzo dell’Archiginnasio, con una conferenza dedicata al pane e alla pasta, protagonisti fondamentali della dieta mediterranea e dell’alimentazione italiana. L’obiettivo è focalizzare l’attenzione sul valore “agricolo”, “nutrizionale” e “culturale” dei due alimenti. Incontri in collaborazione tra Accademia nazionale di Agricoltura e Accademia italiana della Cucina – Delegazione di Bologna dei Bentivoglio

 BOLOGNA – Come ormai risaputo a livello internazionale il pane e la pasta rappresentano uno dei massimi punti d’eccellenza dell’enogastronomia italiana e della produzione agroalimentare Made in Italy. Il profilo agricolo-economico (stando ai dati 2017 di Italmopa) vede un giro d’affari di 11 milioni di tonnellate, per la produzione di farine e semole, con un fatturato totale dell’industria molitoria di 3,4 miliardi di euro e un export aumentato del 3,6%. A livello alimentare e nutrizionale il pane e la pasta sono, infatti, riconosciuti, non solo come cardine di una dieta corretta ed equilibrata che fornisce una importante riserva energetica per il corpo umano, ma anche base della “dieta mediterranea” riconosciuta patrimonio UNESCO nel 2010. La cultura culinaria italiana da nord a sud, vede nella pasta e nel pane il centro della cucina di ogni regione (pasta fresca, pasta all’uovo, pasta di grano duro, pane, grissini, taralli, dolci natalizi e pasquali) in un vero e proprio viaggio culturale e culinario che abbraccia l’intera penisola.

L’incontro “Pane e pasta il valore dei grani” si terrà presso la sala del Cubiculum Artistarum dell’Archiginnasio (Piazza Galvani 1), e vedrà come relatori: Roberto Ranieri – Amministratore unico Openfields, il Prof. Paolo Parisini – Presidente F.N.P. Agricoltura Biologica Confagricoltura, Andrea Villani – Direttore AGER Bologna e Giorgio Palmeri – Delegato Accademia della Cucina Delegazione Bologna dei Bentivoglio.

L’obiettivo del ciclo de “I Mercoledì dell’Archiginnasio” e dell’incontro in oggetto è quello di far acquisire al pubblico conoscenze precise, in grado di superare disinformazione e luoghi comuni sul cibo, fornendo spunti e suggerimenti per la vita quotidiana, in quanto il settore agroalimentare è ricchezza di tutti gli italiani.

Gli incontri, che si svolgeranno da maggio a novembre presso la storica sala del Cubiculum Artistarum del Palazzo dell’Archiginnasio (Piazza Galvani 1, Bologna), sono a ingresso gratuito e aperti a tutta la cittadinanza.