“Nuove prospettive educative per i servizi 0-6”, un seminario per conoscere e approfondire le recenti normative ministeriali

27
foto dorota kusiak seminario 15dic2022

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle 14.45 alle 18.30, nella sala del Consiglio Comunale di Ferrara

FERRARA – Giovedì 15 dicembre 2022, dalle 14.45 alle 18.30, nella sala del Consiglio Comunale di Ferrara, Piazza del Municipio 2, si terrà il seminario “Nuove prospettive educative per i servizi 0-6. Le indicazioni offerte dalle Linee Pedagogiche e dagli Orientamenti 0-3 per un futuro di servizi educativi di qualità“. Il seminario, organizzato dal coordinamento pedagogico territoriale di Ferrara (CPT), in collaborazione con il gruppo nazionale nidi d’infanzia (GNNI), ha l’obiettivo di illustrare il sistema integrato 0/6, alla luce delle più recenti disposizioni ministeriali, relative proprio alla governance del sistema integrato dei servizi educativi e scolastici 0/6, in linea con il Decreto Legislativo 65 del 2017. Attraverso il prezioso apporto dei relatori, saranno illustrate le sfide e la complessità del nostro sistema dei servizi educativi e integrativi rivolti all’infanzia, con la finalità di mettere in comune il patrimonio di esperienze e di conquiste di tanti anni, come le tessere di un puzzle, per favorire un’ulteriore elaborazione di proposte educative di qualità e condividere un lessico pedagogico comune, pur consapevoli del peculiare patrimonio culturale di ciascun servizio educativo del territorio provinciale.

Sono trascorsi 51 anni dalla promulgazione della legge 1044, grazie alla quale per la prima volta in Italia furono costruiti, nell’arco di un quinquennio, asili nido comunali con il concorso dello Stato. Una legge importante, fondata sulla consapevolezza che l’assistenza ai bambini di età da 0 a 3 anni, costituisse all’epoca, nel quadro di una politica per la famiglia, un servizio sociale di interesse pubblico. Una grande conquista del 1971 che ha rappresentato per l’Italia un passaggio epocale per aver messo in luce la necessità di un’attenzione specifica particolare dedicata all’educazione della fascia di età 0-3, fino a quel momento ritenuta di tipo strettamente familiare.

L’apertura del seminario e i saluti istituzionali saranno a cura di Dorota Kusiak, Assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Familiari del Comune di Ferrara . A seguire sono previsti interventi di Sandro Bastia, Dirigente Settore Istruzione, Comune di Ferrara; Monica Raciti, Dirigente Servizio Politiche Sociali e Socio-educative, Regione Emilia Romagna; Anita Gramigna, Professore Ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, Università degli Studi di Ferrara; Loredana Bondi, Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia; Veronica Tomaselli, Dirigente Ufficio Scolastico per l’ambito territoriale di Ferrara; Biagio Missanelli, Presidente FISM provinciale; Federica Pennisi, Pedagogista, Comune di Bologna; Licia Vasta, Coordinatrice Pedagogica Comuni Terre del Reno e Portomaggiore e Consulente Pedagogica I.C e Comune di Poggio Renatico; Tomas Gallerani, Pedagogista, Consorzio RES.

Coordina il seminario Cinzia Guandalini, Responsabile Servizi per l’infanzia e la famiglia, Comune di Ferrara e tutor del CPT di Ferrara.