Non solo Notte Rosa sotto il sole di Riccione

31

RICCIONE (RN) – Le opportunità di intrattenimento e divertimento per chi cerca una proposta alternativa al ricco programma della Notte Rosa spaziano tra cultura, cinema, sport, attività per bambini con l’obiettivo di incontrare gli interessi di chi sceglie Riccione come destinazione per il tempo libero e le vacanze.

La cerimonia di consegna del Premio Anica 80 a Ciné in città

L’edizione 2024 della sezione “Ciné in città” di “Ciné” prosegue fino al 5 luglio con gli appuntamenti dedicati alle case di distribuzione e all’industria cinematografica e con “CinéCamp – Giffoni”, la sezione dedicata ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra i 10 e i 17 anni.

Giovedì 4 luglio, alle ore 21, l’Arena di piazzale Ceccarini ospita un evento speciale, la cerimonia di consegna del Premio Anica 80, attribuito a opere prime particolarmente significative della scorsa stagione cinematografica. Il primo premio va a Michele Riondino con “Palazzina LAF”, il secondo a Micaela Ramazzotti con “Felicità” e il terzo a Pilar Fogliati con “Romantiche”. Michele Riondino e Pilar Fogliati saranno premiati in Arena; dopo la premiazione seguirà la proiezione del film “Palazzina LAF”.

Storia e storie in spiaggia

La rassegna itinerante di “Storia e storie in spiaggia”, a cura della Biblioteca comunale e del Museo del Territorio, fa tappa giovedì 4 luglio allo stabilimento balneare n. 42, dalle ore 17:30 alle 19:00, con un appuntamento rivolto ai giovani ospiti di età compresa tra i 6 e i 13 anni. Quest’anno, agli appuntamenti del giovedì partecipano anche i musei della provincia di Rimini, per valorizzare gli aspetti storico-culturali del territorio attraverso attività ludico-didattiche. L’iniziativa rappresenta una prima importante azione corale realizzata della costituenda rete museale della provincia di Rimini – Remar.

La mostra dedicata a Vivian Maier

Gli scatti della grande fotografa americana – uno straordinario corpus di fotografie realizzate per le strade di New York e Chicago – sono in mostra a Villa Mussolini, dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 23. Tutti i venerdì d’estate è possibile acquistare il biglietto d’ingresso con visita guidata.

Lo sport: la pallamano e il nuoto artistico

Fino a sabato 6 luglio Riccione ospita il “Festival della pallamano”, organizzato da F.I.G.H. Federazione Italiana Giuoco Handball e giunto alla ventunesima edizione, un grande evento sportivo che ogni anno raduna giovani atleti provenienti da ogni parte d’Italia per giocare le finali di categoria giovanile e partecipare alle competizioni promozionali.

Il Festival rientra nel calendario delle manifestazioni sportive regionali: a Riccione le partite sono in programma al Playhall, al Pattinodromo comunale, nella palestra di via Capri e sulla spiaggia libera antistante l’impianto sportivo Riccione Beach Arena. Presso il Playhall si disputerà il titolo di “Campione d’Italia Maschile e Femminile Under 15” che sarà trasmesso in diretta streaming; il “Campionato Italiano Assoluto di Beach Handball” si giocherà, invece, nei campi allestiti presso il Beach Arena.

Dal 5 al 7 luglio, lo Stadio del nuoto ospita i “Campionati italiani estivi di nuoto artistico”, i “Master di nuoto sincronizzato”, che uniscono l’attività sportiva all’eleganza della danza attraverso elementi ginnici e coreografie eseguite in sincronia con la musica, producendo performance uniche e spettacolari.

I Giovedì dell’arte

Ogni giovedì sera, dalle ore 19 alle 24, i pittori de “I Giovedì dell’arte” allietano la passeggiata sul lungomare, nel tratto compreso tra il piazzale del Porto e le zone di spiaggia 88/90, deliziando la vista dei passanti curiosi mentre eseguono con maestria e passione le proprie opere.

Sabato 6 luglio, dalle ore 16 alle 24, torna il “Mercatino dell’Alba di hobbisti e artigiani”, allestito sul Lungomare Goethe, nella piazzetta nei pressi dello stabilimento balneare n. 115.