Nicola Berardi è il nuovo allenatore della Società Sportiva Cosmos

15
Cosmos dirigente Paolo Montagna allenatore Nicola Berardi presidente Valdes Pasolini

SAN MARINO – La Società Sportiva Cosmos annuncia di aver raggiunto un accordo con Nicola Berardi, che ricoprirà il ruolo di allenatore della squadra gialloverde nella stagione calcistica 2022/2023. Con lui ci saranno anche il team manager Pablo Giacopetti, il vice allenatore Francesco De Rosa, il preparatore atletico Francesco Galli e il fisioterapista Emiliano Angeli.

Berardi è considerato da molti come uno dei migliori allenatori sammarinesi in circolazione: nelle scorse stagioni, infatti, alla guida di La Fiorita e Folgore, è riuscito a vincere non solo uno scudetto, 4 Coppe Titano e 4 Supercoppe Sammarinesi ma anche il premio di miglior allenatore del Campionato Sammarinese per due volte. Prima del suo approdo al club di Serravalle, è stato anche l’allenatore di Libertas e Riccione 1926.

L’italiano De Rosa, invece, è alla sua seconda esperienza da vice allenatore (l’anno scorso era alla Fya Riccione promossa in serie D) dopo aver giocato per 21 anni in giro per l’Italia in Eccellenza, serie D e serie C (Latina, Nola, Palmese, Fermana, Formigine e Savignanese, solo per citare alcune delle squadre in cui ha militato) e per qualche stagione anche a San Marino vestendo le maglie di Libertas e Faetano), sempre come difensore centrale.

Nicola Berardi, nuovo tecnico della Società Sportiva Cosmos, dichiara: “Sicuramente sono contento di essere il nuovo allenatore della Società Sportiva Cosmos e voglioso di ricominciare dopo un anno di inattività. Non vedo l’ora di intraprendere questa nuova esperienza sportiva! Ringrazio vivamente la dirigenza gialloverde per aver deciso di puntare su di me consegnandomi le redini della squadra. Della dirigenza ho apprezzato molto l’umiltà, la competenza, l’entusiasmo e la voglia di fare bene: tutti elementi, questi, che stavo cercando io in un club e infatti è stato raggiunto subito l’accordo. Stiamo lavorando attualmente per allestire una squadra competitiva e capace sia di fare meglio rispetto alla scorsa stagione che di lottare fino alla fine nel Campionato Sammarinese, il cui nuovo format mi piace, e nella Coppa Titano. La Cosmos proverà a fare del suo meglio per vincere più partite possibili e lottare con gli altri club nella conquista dei titoli in palio. Io e il resto dello staff tecnico abbiamo tanta voglia di fare bene e di portare la Cosmos ad alti livelli con il supporto dei giocatori, sia quelli già presenti in rosa che quelli che arriveranno nelle prossime settimane”.

Francesco De Rosa, neo allenatore in seconda della squadra gialloverde, afferma: “Sono molto felice ed entusiasta che mister Berardi mi abbia voluto con sé in questa esperienza alla Società Sportiva Cosmos. Sarà senz’altro un’avventura bellissima; ho tanta voglia di mettermi subito al lavoro per la Società Sportiva Cosmos! Sono rimasto particolarmente impressionato dai dirigenti per la loro voglia di fare bene, infatti stanno allestendo una squadra quadrata, forte, grintosa nonché in grado di sfoggiare un calcio divertente e di centrare obiettivi importanti. Sarebbe bello, infatti, riuscire a qualificarci ad una delle competizioni calcistiche Uefa al termine della prossima stagione. Anni fa non conoscevo benissimo il Campionato Sammarinese e la Coppa Titano, ma di stagione in stagione mi sono documentato un po’ di più, anche grazie al supporto di mister Berardi, e non ho potuto non notare un continuo innalzamento del livello tecnico-tattico di entrambe le competizioni calcistiche sammarinesi. Chiediamo ai tifosi gialloverdi di pazientare un po’ perché ci saranno tante novità a livello di squadra e staff tecnico, ci vorrà qualche settimana prima di vedere ben oliati tutti i meccanismi. Noi cercheremo di dire la nostra nella prossima stagione e sicuramente sarà così”.

Infine, la Società Sportiva Cosmos tutta ringrazia sentitamente il precedente allenatore Massimo “Bobo” Gori e i suoi collaboratori per il lavoro svolto nella seconda parte della scorsa stagione e augura a loro le migliori fortune per il proprio futuro sportivo e professionale.