New Rimini sconfitta 10 a 6 nell’unica gara disputata a Ronchi dei Legionari

33
alejandro chacon

RIMINI – S’è giocata una sola gara a Ronchi dei Legionari e New Rimini è uscita sconfitta per 10 a 6. La sfida serale non si è svolta per un black out elettrico all’impianto friulano e dopo una lunga attesa gli arbitri hanno deciso di soprassedere.

Gara 1 ha vissuto sull’equilibrio della prima parte di gara col punteggio sul 3 a 2 per i padroni di casa al termine del sesto inning, per poi infiammarsi improvvisamente. New Rimini ha segnato quattro punti al settimo e Ronchi ha risposto con sette segnature all’ottavo e alla fine il risultato ha condannato i ragazzi di Dorian Castro.

I partenti sono Tommaso Aiello per New Rimini e Diego Gregolet per Ronchi. Vanno avanti i riminesi al secondo inning col punto di Focchi, pareggiato subito da Leonardo Mendez.

Al terzo Ronchi ne segna altri due, con New Rimini che risponde col singolo di Chacon portato a casa dal doppio di Baccelli per il 3 a 2.

Al settimo, sui rilievi di casa Bazzarini e Nardi, New Rimini scuote la gara, riempie le basi e prima la valida di Bonemei e poi quella di Chacon consentono di segnare quattro punti.

All’ottavo c’è la risposta di Ronchi dei Legionari. Gianluca Tognacci, nel frattempo salito sul monte a rilevare Aiello, fatica a trovare precisione nei lanci, la difesa pasticcia un po’ e i padroni di casa segnano a ripetizione. L’ultimo out dell’inning è di Daniele Del Bianco, salito sul monte come rilievo.

Negli ultimi due attacchi New Rimini non trova più spazi per rimontare, subisce quattro strike out e la gara si chiude sul 10 a 6.

Nel prossimo weekend New Rimini tornerà allo stadio comunale di via Monaco ed affronterà Padova. Le due gare sono in programma sabato 22 giugno, gara 1 alle 15.00 e gara 2 alle 20.00