“Nemico Invisibile”, tutte le star romagnole nella raccolta fondi di Mario Biondi e Annalisa Minetti

34

EMILIA ROMAGNA – “Il Nostro Tempo”, titolo del brano inedito firmato Mario Biondi e Annalisa Minetti (scritto con Veronica Brualdi e arrangiato da Marcello Sutera) parla anche romagnolo.

Nel singolo che inaugura il progetto “Nemico Invisibile”, una campagna di raccolta fondi destinata ad Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo), -infatti- c’è anche il contributo dei romagnoli Marcello Sutera, Andrea Callà, Kelly Joyce e Lorenzo Pagani. L’idea è stata del trio inedito Biondi, Minetti, Sutera che hanno deciso di coinvolgere decine di artisti da tutta Italia, tra cui anche Dodi Battaglia e Gaetano Curreri, per realizzare una serie di incisioni audio eseguite all’interno delle rispettive abitazioni in conformità alle normative vigenti.

Ma chi sono i musicisti romagnoli coinvolti nel progetto?

Marcello Sutera nato a Cervia (RA) classe 1977, è un bassista e produttore già noto nel panorama jazz internazionale per le collaborazioni con musicisti del calibro di: Peter Erskine, Frank Gambale, Tullio de Piscopo e molti altri.

Andrea Callà in Arte MC Callà è un produttore e songwriter nato in Germania ma riminese d’adozione sin dagli 11 anni. L’amore per l’Hip-Hop in tutte le sue forme e per la musica a 360° è stato il suo salvagente e forza per vincere difficoltà che inizialmente ha avuto nell’integrarsi, sia per la scarsa conoscenza della lingua che per abitudini e mentalità differenti.

Kelly Joyce cantante di origini francesi, ma naturalizzata riminese, raggiunge il successo con il singolo Vivre la Vie nel 2001. Collabora con diversi artisti del panorama nazionale e internazionale, gira il mondo per concerti proponendo un repertorio tra pop e jazz.

Lorenzo Pagani nato e cresciuto a Rimini, ha studiato pianoforte classico e si è diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Ha partecipato a The Voice of Italy 2014 nel team di Noemi, nel 2019 ha scritto e interpretato il brano “The good things” prodotto da Collettivo Funk insieme a Marcello Sutera, presentandolo in anteprima durante il concerto degli Incognito al Milano Marittima Jazz Festival.

Tutte le somme raccolte attraverso le varie piattaforme digitali di downloading e di streaming, la monetizzazione delle visualizzazioni del videoclip sul canale Youtube, gli introiti editoriali e i proventi derivanti dalle vendite delle t-shirt dedicate, saranno versate sul conto corrente bancario preposto all’iniziativa – IBAN IT67X0311103253000000010815 intestato a “Auser” Presso: Ubi Bank via Crociferi 44 – 00187 Roma. Tali introiti saranno trasparenti, rendicontati e resi pubblici attraverso le pagine social istituite a tale scopo.

LANDING PAGE

https://lnk.to/NemicoInvisibile

FACEBOOK

https://www.facebook.com/nemicoinvisibileofficial/

INSTAGRAM

https://www.instagram.com/nemicoinvisibileofficial/