Negli UCI dell’Emilia Romagna dal 7 al 9 febbraio arriva Ghiaccio

33

Arriva nelle multisale del Circuito il primo film che vede alla regia il cantautore Fabrizio Moro, accanto ad Alessio De Leonardis

MILANO – Dal 7 al 9 febbraio nelle multisale del Circuito arriva Ghiaccio, il film che segna l’esordio come regista del cantautore Fabrizio Moro, insieme ad Alessio de Leonardis. Distribuito da Vision Distribution, una produzione La Casa Rossa con Tenderstories in collaborazione con Vision Distribution, in associazione con L’UNIVERSITÀ TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA e in collaborazione con SKY e in collaborazione con RTI, il lungometraggio vede protagonisti Giacomo Ferrara e Vinicio Marchioni. Nel cast anche Claudio Camilli, Beatrice Bartoni, Sara Cardinaletti, Valerio Morigi, Lorenzo Grilli, Emanuele Propizio, Mauro Cremonini e Lidia Vitale.

La storia è ambientata nel 1999 a Roma, dove Giorgio, giovane promessa della boxe, vive con la madre nella periferia degradata della città. Il padre, assassinato anni prima, ha lasciato in eredità al figlio un debito con la malavita che non gli permette di essere un uomo libero. Con l’aiuto di Massimo, che ha un passato nella boxe e vede nel ragazzo il grande campione che lui non è riuscito a diventare, Giorgio ha finalmente la possibilità di riscattarsi, entrando nel mondo del pugilato professionistico.  Ma la malavita di periferia non lascia mai scampo a chi non si piega alle sue regole.

Le multisale che proietteranno Ghiaccio dal 7 al 9 febbraio alle 18.00 e alle 20.30 sono UCI Bicocca (MI), UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Fiumara (GE), UCI Lissone (MB), UCI Luxe Marcon (VE), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Roma Est (RM), UCI Orio (BG), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma (RM), UCI Torino Lingotto (TO) e UCI Verona (VR).

UCI Alessandria (AL), UCI Arezzo (AR), UCI Showville Bari (BA), UCI Bolzano (BZ), UCI Cagliari (CA), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Catania (CT), UCI Certosa (MI), UCI Curno (BG), UCI Ferrara, UCI Firenze (FI), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Seven Gioia del Colle (BA), UCI RedCarpet Matera (MT), UCI Luxe Maximo (RM), UCI MilanoFiori (MI), UCI Palermo (PA), UCI Perugia (PG), UCI Piacenza (PC), UCI Reggio Emilia (RE), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (RN), UCI Villesse (PN) e UCI Sinalunga (SI) lo proietteranno dal 7 al 9 febbraio alle 20.30.

Il costo del biglietto è pari a quello previsto per l’intero e il ridotto festivo. È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisala coinvolte, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto. Il biglietto sarà nominativo se acquistato online, mentre presso le biglietterie è previsto un registro nominativo dei clienti, come da regolamento. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

In tutte le multisala UCI sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff. Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari. Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito: www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.

Il gruppo ODEON Cinemas Group è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società AMC Entertainment Holdings. In Italia conta 42 cinema, per un totale di 427 schermi.

Il film è una produzione La casa rossa con Tenderstories in associazione con L’Università Telematica San Raffaele Roma in collaborazione con SKY e in collaborazione con RTI ed è distribuito da Vision Distribution. La fotografia è curata da Simone Zampagni, la scenografia da Gabriele De Pascali, i costumi da Magda Accolti Gil, il montaggio da Luigi Mearelli. Le musiche originali sono di Fabrizio Moro.