Mostra: Teatro di natura

35

Dal 17 Dicembre 2021 al 31 Marzo 2022 nella Biblioteca dell’Archiginnasio a Bologna. Da lunedì a sabato: 9 > 18. Domenica chiuso

BOLOGNA – TEATRO DI NATURA L’infanzia protagonista nei luoghi della cultura in città per celebrare il cinquecentenario della nascita del bolognese Ulisse Aldrovandi.

Teatro di natura è un progetto incentrato su attività pedagogiche diversificate, tra queste il PERCORSO ESPOSITIVO DIFFUSO IN CITTÀ.

La mostra diffusa è composta da pannelli collocati in città con l’intento di creare un itinerario alla ri-scoperta dei luoghi della cultura collegati a Ulisse Aldrovandi. Il percorso, fruibile gratuitamente e pensato sia per l’infanzia che per un pubblico adulto tout court è dislocato in varie zone del centro storico della città, tra cui l’Orto Botanico ed Erbario, la Biblioteca Universitaria – Palazzo Poggi, il Parco della Montagnola, il Museo Archeologico, la Biblioteca Salaborsa e la Biblioteca dell’Archiginnasio.

La mostra è corredata di una mappa disegnata dall’autore Michelangelo Setola e distribuita come strumento per accompagnare i visitatori nel percorso. In questa mappa sono indicati tutti i luoghi dove si potranno trovare i pannelli che compongono la mostra e sarà dato rilievo al legame del luogo con la figura di Ulisse Aldrovandi.

Teatro di natura è un progetto realizzato grazie a una rete di partner, con il sostegno di Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e in collaborazione con Settore Biblioteche Comune di Bologna, Patto per la lettura, Istituzione Bologna Musei, Università di Bologna – Orto Botanico ed Erbario SMA e Biblioteca Universitaria BUB, Fondazione Cineteca, Comune di Cotignola, enti locali e associazioni sul territorio (ARCI Bologna, Maple Death Records).

Ingresso gratuito, obbligatorio green pass e mascherina
*ORARI FESTIVITA’ NATALIZIE*: Il Palazzo dell’Archiginnasio mantiene gli orari consueti tranne nei giorni: venerdì 24/12: 10-14 – sabato 25/12: CHIUSO – domenica 26/12: CHIUSO – venerdì 31/12: 10-14 – sabato 1/1: CHIUSO – giovedì 6/1: 10-14 – venerdì 7/1: 10-18 – sabato 8/1: 10-18 – domenica 9/1: CHIUSO