Mostra fotografica di Zampini e incontro sul maestro Adriano Franceschini

ferraraDomenica 27 maggio alle 16 al Maf di San Bartolomeo in Bosco

FERRARA – Al MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di San Bartolomeo in Bosco proseguono gli interessanti e sistematici appuntamenti culturali. Domenica 27 maggio 2018, in particolare, a partire dalle 16, si svolgerà un incontro su “Paesaggi, arte, testimonianze e personaggi del Ferrarese”, a testimonianza di un “Universo Ferrarese” di grande impatto e suggestione. Si partirà con il quarto incontro su “La Storia siamo noi”, a cura di Corrado Pocaterra, dedicato alla memoria del maestro Adriano Franceschini, esemplare figura d’insegnante, di storico e di amante delle terre del territorio ferrarese. In quest’occasione, saranno presentate due relazioni: “Per la storia sociale dei pittori attivi a Ferrara tra il 1570 e il 1630”, di Andrea Faoro, e “Adriano Franceschini e Marcello Tassini, storia di un’amicizia”, di Corrado Pocaterra. Ancora una volta i variegati talenti di Adriano Franceschini verranno efficacemente divulgati al pubblico.

Si passerà quindi all’inaugurazione della mostra fotografica, di Luca Zampini, “Il salice di Maria”, presentata da Arianna Fornaciari. Scrive la giornalista che le opere di Zampini “ritraggono il grande amore della sua vita, gli alberi, passione tramandata dalla madre, la nota pittrice e incisora Carolina Marisa Occari. L’incontro, casuale o ricercato, con questi elementi naturali, se fa scattare il colpo di fulmine, porta Zampini ad abbracciare il tronco e scattare vari fotogrammi dell’insieme da più angolazioni, senza tralasciare eventuali elementi esterni”. La mostra si avvale del prestigioso patrocinio della FIAF e sarà visitabile fino a martedì 12 giugno.

Il tradizionale buffet concluderà il pomeriggio culturale, liberamente aperto, promosso dal Comune di Ferrara, dal MAF e dall’Associazione omonima e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna.

Per info: MAF-Centro di documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese, via Imperiale 265 a San Bartolomeo in Bosco (Ferrara), tel. 0532 725294, cell. 339 6329016. Visitabile domenica e festivi ore 15.30-18.30 e dal martedì al venerdì ore 9-12