Modena: urtate due auto in sosta da una donna ubriaca alla guida della sua auto

34

Una 40enne ha perso il controllo della sua Ford Kuga in viale Gramsci. La Polizia locale ha rilevato un tasso alcolico oltre il doppio del consentito: patente ritirata

polizia- municipaleMODENA – Stava guidando con un tasso alcolico oltre il doppio del consentito e, dopo aver perso il controllo della sua auto, è terminata contro due veicoli in sosta. Una 40enne modenese è stata denunciata dalla Polizia locale di Modena dopo l’incidente avvenuto intorno alle 18.30 di domenica 3 gennaio in viale Gramsci.

Secondo la ricostruzione dell’Infortunistica, la Ford Kuga condotta dalla 40enne, che vive in città, ha sbandato nei pressi del civico 40 e ha concluso la sua corsa contro una Fiat Punto e una Volkswagen Maggiolino parcheggiate a margine della carreggiata, entrambe di proprietà di una persona residente in zona. Sul posto sono intervenute le pattuglie del Comando di via Galilei, che hanno avviato i rilievi e hanno sottoposto la conducente, fornita dell’autocertificazione a giustificazione della sua presenza sulle strade, all’alcoltest. Dall’esame è stato riscontrato lo stato di alterazione della donna, con un tasso intorno a 1,4 grammi per litro (il limite è 0,5); le è stato quindi contestato il reato di guida in stato di ebbrezza definito dall’articolo 186 del Codice della strada, che ha fatto scattare il ritiro della patente, mentre la Ford è stata sottoposta a fermo amministrativo provvisorio.

Sarà ora l’Autorità giudiziaria a decidere in quale misura applicare l’eventuale sanzione penale a carico della 40enne (l’ammenda va da 800 a 3.200 euro) e gli addebiti accessori, tra i quali la detrazione dei punti, la durata della sospensione del documento di guida da sei mesi a un anno e la durata del fermo dell’auto (fino a sei mesi).

Inoltre, al proprietario dei due veicoli danneggiati saranno fornite le informazioni della controparte, con le quali potrà decidere di avviare l’iter assicurativo finalizzato alla richiesta di risarcimento dei danni ai mezzi.