Modena: gli 11 gruppi consiliari e i capigruppo

0

Lenzini per il Pd, Abrate per Alleanza Verdi Sinistra e Negrini per Fratelli d’Italia. Gli altri otto raggruppamenti formati da un solo consigliere

MODENA – Sono undici i gruppi che si sono costituiti in Consiglio comunale a Modena e che sono stati ufficializzati in occasione della seduta di lunedì 8 luglio: Partito democratico (Pd, con 16 componenti), Alleanza Verdi Sinistra (Avs, con due componenti), Fratelli d’Italia (FdI, con sei componenti) e gli otto monogruppi Movimento 5 stelle (M5s), Spazio democratico, Partito repubblicano italiano – Azione – Socialisti liberali (Pri-Azione-Sl), Modena Civica, Modena in ascolto (la lista civica promossa dal candidato sindaco Luca Negrini), Forza Italia (Fi), Lega Modena, Modena per Modena.

Il capogruppo del Pd è Diego Lenzini, mentre hanno assunto la carica di vicecapogruppo Federica Di Padova e Stefano Manicardi.

Per Avs il capogruppo è Martino Abrate e il vicecapogruppo Laura Ferrari.

Per FdI il capogruppo è il candidato sindaco Luca Negrini e il vicecapogruppo Elisa Rossini.

Gli altri capigruppo sono Giovanni Silingardi per il M5s, Grazia Baracchi per Spazio democratico, Paolo Ballestrazzi per Pri-Azione-Sl, Katia Parisi per Modena Civica, Andrea Mazzi per Modena in ascolto, Piergiulio Giacobazzi per Fi, Giovanni Bertoldi per Lega Modena e la candidata sindaca Maria Grazia Modena per Modena per Modena