Misano Marathon, una “prima” dedicata a Simoncelli

57

MISANO ADRIATICO (RN) – È una prima assoluta, la Misano Marathon del prossimo 29 gennaio. Una prima non per gli organizzatori del Club Supermarathon, ormai un riferimento per tutto il vasto popolo amatoriale e che quest’anno ha già allestito con successo la quattro giorni della Forte Sea Front 4×42 nello scenario di Forte dei Marmi. Una prima perché il vasto programma di gare, comprendente una maratona, una mezza e l’ultra di 58 km, si svolgerà sulla pista del Circuito Internazionale Marco Simoncelli. Per una volta non saranno le moto a correre sull’asfalto del circuito, ma gli appassionati della corsa a piedi, pronti a sfruttare la sua scorrevolezza anche per cercare di ottenere riferimenti cronometrici di rilievo attraverso 10 giri del tracciato.

L’appuntamento è ormai imminente e le iscrizioni stanno arrivando in gran numero a www.icron.it, sistema di cronometraggio che cura tutta la segreteria. Le quote di partecipazione sono di 50 euro per ultra e maratona, 25 per la mezza, 15 euro per la prova sui 10 km e 10 euro per la non competitiva, un giro del circuito pari a 4 km. La scadenza è quella del 15 gennaio, poi le quote aumenteranno rispettivamente a 60 euro per maratona e ultra, 30 per la mezza.

La gara, che avrà la sua partenza alle ore 9.00, avrà come sempre avviene per le manifestazioni del Club Supermarathon un prologo al sabato con la cena di gala alle 19.30 presso il ristorante dell’autodromo, con musica dal vivo, gratis per i concorrenti e al costo di 40 euro per accompagnatori e amici. Alle 22.30 spettacolo pirotecnico e grande sorpresa finale. Sul sito della manifestazione è anche possibile avere i riferimenti per l’hotel convenzionato, per alloggiare a prezzi ultraconcorrenziali.

Si tratta di un esordio molto sentito, in una regione dove la maratona nel corso degli anni è diventata quasi una religione fino a essere la più presente nei calendari delle 42,195 km italiane. Il richiamo del luogo è poi fortissimo, come anche il ricordo del grande SIC, che gli organizzatori hanno voluto ricordare attraverso un cappellino a lui dedicato che andrà a tutti i finisher della 58 km.

Per informazioni: Club Supermarathon, https://www.clubsupermarathon.it/, https://www.icron.it/newgo/#/evento/20222356