“M’illumino di meno 2023”, domani l’iniziativa lanciata da Rai Radio 2 dedicata al risparmio energetico

34

Giovedì 16 febbraio il menù green in tutte le scuole di Bologna

BOLOGNA – Giovedì 16 febbraio 2023 è M’illumino di Meno, la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili promossa da Rai Radio2 con Caterpillar, il programma che dal 2005 annualmente organizza la manifestazione per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale e del risparmio delle risorse.

Sono diversi i Comuni della città metropolitana di Bologna: https://www.cittametropolitana.bo.it/portale/Home/Archivio_news/M_illumino_di_meno_2023 che aderiscono all’iniziativa.

Il Comune di Bologna la sera del 16 febbraio spegnerà le luci di Piazza Maggiore: dalle 20.30 alle 21.30 saranno spente l’illuminazione della fontana del Nettuno e le luci di Palazzo re Enzo su Piazza Maggiore.

Anche quest’anno le mense scolastiche comunali partecipano all’iniziativa nazionale della Green Food Week organizzata da Foodinsider (dal 13 al 17 febbraio) all’interno della settimana di M’Illumino di meno. In continuità con le tante azioni mirate alla sostenibilità e alla riduzione dello spreco che connotano il servizio di refezione scolastica, nella giornata del 16 febbraio sarà proposto un menù green in tutti i 3 centri pasto della città, con preparazioni a minor impatto ambientale a base di prodotti biologici, a chilometro zero e sostenibili, in alternativa a piatti che hanno un grande impatto ambientale, privilegiando per esempio i legumi. Il 16 febbraio il menù green di tutte le scuole di Bologna sarà incentrato su couscous, lenticchie in umido e carote al vapore, oltre a pane e frutta di stagione.