Michele Cassano, nuovo comandante della Polizia Locale di Parma

4
2021-09-21 Nuovo comandante PM – Pizzarotti, Casa

“Parma è una città con un alto livello di buon vivere. Lavorerò a servizio della collettività, con la mission tipica di tutte le Polizie Locali: migliorare i servizi di prossimità al territorio e a chi lo vive”

PARMA – Nella Sala di Rappresentanza del Municipio è stato presentato ieri dal Sindaco Federico Pizzarotti, dall’Assessore alla Sicurezza Cristiano Casa e dal Comandante uscente Roberto Riva Cambrino il nuovo Comandante della Polizia Locale di Parma.

Il Comandante Michele Cassano è laureato in scienze politiche con lode all’Università degli Studi di Bari,  prima dell’incarico parmigiano è già stato responsabile e Comandante della Polizia Locale del Comune di Monopoli e del Comune di Chivasso 

Il Dottor Cassano arriva a Parma dopo aver superato la procedura di mobilità tra Enti che si è conclusa ad inizio settembre. E’ nato a Torino nel 1969 ed ha conseguito la laurea in Scienze Politiche con lode all’Università degli Studi di Bari, oltre ad aver conseguito diversi attestati, tra cui,  “Master in Euro-Progettazione”, Master Universitario di secondo livello in “Gestione della Performance”, Master di secondo livello in organizzazione e gestione delle risorse umane negli enti locali ed il Master di primo livello in e-governmnet e management della Pubblica Amministrazione, e partecipato a diversi corsi universitari di aggiornamento.
 
Il Comandante Cassano è stato accompagnato dal Vice Comandante e dal Vice Commissario del Comune di Monopoli “Mi hanno scortato in questo passaggio emozionale di esperienze” ha detto ringraziandoli “la loro presenza rafforza il significato di Corpo che si dà al complesso degli agenti di Polizia Locale. Sono un fautore della mobilità lenta: ogni giorno faccio almeno 15 km a piedi o in bicicletta. Parma è città delle due ruote per eccellenza, sono entusiasta di ricoprire questo incarico in una città prestigiosa quanto vivibile, una città ideale dove voglio contribuire al benessere, alla sicurezza e al già alto livello di servizi che offre”.
Il Sindaco Pizzarotti oltre a dare ufficialmente il benvenuto al nuovo Comandante ha voluto ringraziare il Comandante uscente “Un biennio non facile quello che è toccato a Roberto Riva Cambrino, due anni di pandemia dove lui non ha mai lasciato Parma, dove non ha mai fatto ritorno in famiglia. Lascia un Comando migliore di quello che ha trovato e questo è lo spirito con cui accogliamo il nuovo Comandante: quello di cercare di alzare sempre un po’ l’asticella, di cercare di arrivare un passo più avanti col nostro lavoro”.
“Il Comandante Cassano prenderà servizio dal prossimo 1 ottobre” ha spiegato l’Assessore Casa “sarà, fino alla fine dell’anno impegnato per il 40% del suo servizio presso il Comune di Monopoli e per il 60% a Parma. Abbiamo preso accordi che valutino le necessità dal suo incarico precedente e la possibilità di una continuità con il Comandante Riva Cambrino. Un momento ufficiale di passaggio di consegne si terrà quindi ad inizio ottobre, poi dopo qualche mese si stabilizzerà la sua permanenza in città”.