Mattinata alla scoperta di funghi, erbe spontanee ed insetti nel Bosco di Porporana

Domenica 28 ottobre con ritrovo alle 9 in via Martelli 300. A cura di Gruppo Micologico di Bondeno e Annalisa Malerba

FERRARA – Appuntamento domenica 28 ottobre alle 9 al Centro Visite di Porporana (ex Scuole elementari – via Martelli 300 – di fronte alla chiesa) per una mattinata di scoperta dei funghi, delle erbe spontanee e degli insetti del Bosco di Porporana.

L’iniziativa, coordinata dal Centro IDEA del Comune di Ferrara, sarà a cura del Gruppo Micologico di Bondeno e di Annalisa Malerba. Dopo una breve presentazione sul mondo dei funghi, delle erbe e degli insetti, ci sposteremo al Bosco di Porporana per iniziare, alle ore 10.00, la visita guidata lungo i sentieri e radure del bosco, per scoprirlo ed ammirarlo nella sua magica atmosfera autunnale. Grazie ai pannelli didattici della nuova aula didattica all’aperto, avremo modo di approfondire le specie fungine del bosco e il ruolo di alcuni insetti e molluschi invertebrati che sono indicatori dello stato di conservazione del Bosco.

Il Bosco di Porporana è uno degli ultimi esempi rimasti di bosco ripario lungo il tratto ferrarese del Po e rappresenta un habitat di grande pregio, grazie alla presenza di specie arboreee caratterizzate da età differenti e di valore forestale elevato. Tutta l’area è attualmente “Area di riequilibrio ecologico”, oltre ad essere un SIC (Sito di Importanza Comunitaria) ed una ZPS (Zona di Protezione Speciale), per la protezione di flora e fauna.

La partecipazione è gratuita e libera (non è necessaria iscrizione).

Si consiglia di indossare scarpe ed abbigliamento adatto ad una escursione nel bosco.

Il Bosco è un’area protetta, è vietato raccogliere piante ed animali!

In caso di forte maltempo l’evento verrà annullato e ne verrà data comunicazione sabato 27 dalle ore 17.00 sulla pagina facebook del Bosco di Porporana: https://www.facebook.com/BoscoPorporana/

Per informazioni sull’iniziativa e sul Bosco consultare il link http://servizi.comune.fe.it/4360/il-bosco-di-porporana