“Matteo Cidale & Leonardo Corradi Organ Trio” feat. Flavio Boltro questa sera a Vigarano Mainarda

4
Boltro Corradi Cidale Organ Trio

Sabato 4 dicembre allo Spirito di Vigarano Mainarda il concerto jazz del talentuoso trio

VIGARANO MAINARDA (FE) – Sabato 4 dicembre sarà una serata di puro jazz con “Matteo Cidale & Leonardo Corradi Organ Trio” feat. Flavio Boltro. Lo Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara) ospiterà Flavio Boltro, trombettista di assoluto primo piano nella scena musicale italiana e non solo, Leonardo Corradi all’organo hammond e Matteo Cidale alla batteria. Un progetto che vede come protagonisti due giovani talenti, oramai realtà del jazz italiano, assieme a una delle trombe più prestigiose del firmamento jazzistico.

Non un incontro casuale. Questa formazione, infatti, ormai da dieci anni ha sviluppato un proprio suono e una propria originalità, determinato dal timbro inconfondibile dei singoli elementi. Cena alle ore 20 e a seguire concerto. Per informazioni e prenotazioni: Spirito 0532.436122 e 339.4365837. Il locale è in via Rondona 11/D a Vigarano Mainarda (Ferrara).

Corradi e Cidale sono oramai considerati due realtà del jazz italiano e il loro è un sodalizio che dura da più di quindici anni. Durante il loro percorso artistico hanno avuto la fortuna e la possibilità di suonare e collaborare con i più grandi musicisti di livello internazionale, da Scott Hamilton, Jesse Davis sino a Massimo Faraò e molti altri. Anche singolarmente, come sidemen le soddisfazioni non sono mancate: infatti tra le tante collaborazioni di Cidale si possono citare Massimo Moriconi, Harry Allen, Deborah J. Carter, Gianluca Guidi, Peppe Servillo. La lista è lunga anche per Corradi che vanta la collaborazione da diversi anni con Fred Wesley e Marta High (storici musicisti di James Brown).

Flavio Boltro, nella sua eccezionale carriera che quest’anno ha festeggiato spegnendo le quaranta candeline, oltre ad aver collaborato e suonato con centinaia di artisti, spaziando tra jazz, pop, musica leggera e show televisivi, ad aver realizzato colonne sonore, musiche da film e sigle, affiancando maestri del calibro di Augusto Martelli e Riz Ortolani, da sempre è considerato uno dei più grandi trombettisti jazz per le sue grandi qualità di suono, di linguaggio e di forza espressiva. La sua carriera ad alto livello inizia a soli 25 anni nel Quintetto di Steve Grossman con Cedar Walton, Billy Higgins, David Williams, quest’ultimi poi sostituiti da Clifford Jordan e Jimmy Cobb. La collaborazione più longeva è stata certamente quella con Michel Petrucciani sia in duo e sia nel sestetto dove facevano parte Steve Gadd, Anthony Jackson, Stefano Di Battista e Bob Brookmeyer, sestetto che, in diversa formazione, ha suonato anche al Teatro Comunale di Ferrara in occasione di uno dei memorabili concerti organizzati negli anni ’90 dal Jazz Club Ferrara.

La parte pop lo vede come significativo solista nelle produzioni di Lucio Dalla, Pino Daniele, Gino Paoli e quindi, in questi mesi, in tour come special guest nell’ultima produzione di Alex Britti.

Tutti e tre i musicisti sono già stati ospiti dello Spirito in gruppi differenti. Da ultimo ricordiamo Corradi nell’organ trio che vedeva alla batteria Ignacio “El Negro” Hernandez, concerto con cui si è conclusa la scorsa stagione estiva del Gruppo dei 10.

IL GRUPPO DEI 10

Via Contrada della Rosa, 48 – Ferrara

Facebook: Il Gruppo dei 10

Twitter: @GruppodeiDieci