Martedì 2 novembre, commemorazione dei defunti

2

Il programma delle cerimonie e le informazioni sulle visite ai cimiteri cittadini

BOLOGNA – Martedì 2 novembre, giornata dedicata alla commemorazione dei defunti, verranno deposte corone per commemorare i Caduti nel Chiostro della Basilica di Santo Stefano e al Sacrario di piazza Nettuno, cui seguiranno cerimonie alla presenza di autorità civili e militari ai cimiteri militari polacco e inglese e al monumento Ossario ai Caduti della Grande Guerra in Certosa.

Questo il programma delle cerimonie

Alle 8.30, all’interno del Chiostro della Basilica di Santo Stefano, sarà deposta una corona alla lapide che ricorda i bolognesi caduti durante la Prima guerra mondiale, a seguire la Messa. Per l’Amministrazione comunale sarà presente l’assessore Massimo Bugani.

Alle 10.30, al Sacrario dei Caduti di piazza Nettuno, sarà deposta una corona. Sarà presente il sindaco Matteo Lepore. Saranno esposti il Gonfalone del Comune e della Città Metropolitana di Bologna.

Alle 11, Messa e deposizione di corone al cimitero di guerra Polacco e al cimitero di guerra Britannico, in via Dozza. Sarà presente la vicesindaca Emily Marion Clancy.

Alle 11.15, deposizione di corone al monumento Ossario ai Caduti della Grande guerra al cimitero della Certosa. Sarà presente l’assessore Massimo Bugani.
Alle cerimonie sarà presente il Gonfalone del Comune di Bologna. Saranno esposti il Gonfalone del Comune e della Città Metropolitana di Bologna.

Già diverse migliaia di persone si stanno recando in sicurezza in visita dei cimiteri cittadini nei giorni precedenti le festività. Nell’orario di apertura straordinaria previsto fino al 2 novembre, tutti i giorni dalle 8 alle 18, i visitatori possono anche beneficiare dei servizi offerti dagli uffici cimiteriali, costantemente aperti al pubblico, e per il supporto dedicato alle persone con limitazioni nella mobilità, che possono essere accompagnati con mezzi elettrici dai loro cari. I totem installati agli ingressi e all’interno dei cimiteri offrono informazioni e mappe illustrative per le persone in visita.

In concomitanza con i giorni tradizionalmente dedicati alla Commemorazione dei Defunti il servizio di trasporto pubblico Tper diretto al cimitero della Certosa è stato potenziato: da sabato 30 ottobre a domenica 7 novembre sarà attiva la linea 76 per il cimitero della Certosa.