Marciapiedi nuovi in via Neve e via Mignone

12
Via Mignone PrimaDopo

Tassi: “Sicurezza, decoro e fruibilità; altre due vie sistemate”

PIACENZA – Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori di sistemazione dei marciapiedi in pietra nelle vie Mignone e Neve, che collegano via Roma e via Scalabrini. In via Mignone l’intervento ha interessato il rifacimento completo del marciapiedi lato Est, per una lunghezza pari a circa 110 metri, e la sistemazione dei tratti maggiormente ammalorati del marciapiedi lato Ovest.

In via Neve, invece, l’intervento ha interessato il rifacimento completo del marciapiedi lato Est, per una lunghezza pari a circa 100 metri, e la sistemazione dei tratti maggiormente ammalorati del marciapiedi lato Ovest. Prossimamente verrà eseguito il rifacimento della pavimentazione bituminosa stradale di via Neve ad opera di Open Fiber che ha posato la fibra ottica lungo tutta la via.

“Si tratta di altre due strade che richiedevano interventi di riqualificazione da molto tempo e che siamo riusciti a sistemare, rendendole più sicure e fruibili, oltre ad aver ripristinato il decoro dei marciapiedi in pietra”, sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi, che ricorda come “dopo questi interventi e quelli realizzati al quartiere Belvedere, stiamo procedendo con altre opere di riqualificazione in altre zone della città e delle frazioni, a partire da Sant’Antonio dove sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo marciapiede sulla via Emilia Pavese”.