Manutenzione straordinaria delle strade vicine al reticolo idrografico minore

6

La chiusura di Via Acqualagna per lavori sul ponticello sul canale consortile Roncasso

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Inizieranno a metà di questa settimana (mercoledì o giovedì) i lavori previsti per la riqualificazione e messa in sicurezza del tratto stradale che attraversa il ponticello sul canale consortile Roncasso, un importante intervento di manutenzione straordinaria – parte integrante del progetto per il rifacimento dei reticoli idrografici minori – che comporterà la chiusura totale della via Acqualagna, accessibile solo ai residenti.
In particolare la chiusura veicolare al traffico in entrambi i sensi di marcia si riferisce al tratto di via Acqualagna che va dalla via Barchi a via San Salvatore. I residenti, che potranno comunque sempre raggiungere le proprie abitazioni, non potranno attraversare il ponticello del canale consortile Roncasso, che resterà chiuso per circa 3 settimane, ma potranno raggiungere la propria residenza passando dalla via Barchi o della via San Salvatore.
Il progetto rientra nel piano di “manutenzione straordinaria del reticolo idrografico minore – Manutenzione Fossi 2022 che oltre alla via Acqualagna, comprende altre strade comunali attraversate da canali di scolo che necessitano di essere messe in sicurezza. Diverse sono le tipologie degli interventi che vanno dal tombinamento stradale alla modifica della sezione idraulica del fosso stradale insufficiente per lo scolo delle acque, il cedimento della banchina stradale, fino alla pulizia dei fossati che risultano in alcuni tratti  franati e ostruiti dalla vegetazione infestante.

Dopo i lavori  in via Acqulagna infatti si susseguiranno altre fasi di cantierizzazione nelle vie che rientrano nel piano di manutenzioni.  Un piano che avrà un costo complessivo di 50 mila euro e che è stato affidato alla Società in house Anthea srl.