Maltempo, posticipati gli sfalci nelle aree verdi

21

Con la pioggia non è possibile tagliare l’erba nei parchi e a bordo strada. Gli interventi, già programmati, riprenderanno con la fine dell’emergenza

MODENA – Tra le conseguenze del maltempo c’è anche la necessità di posticipare lo sfalcio dell’erba nelle aree verdi cittadine e a bordo strada. Con la pioggia, infatti, non è possibile effettuare i lavori.

Gli interventi, coordinati dal servizio di Manutenzione urbana del Comune di Modena e che rientrano nel programma degli sfalci, riprenderanno al termine dell’emergenza.

In attesa di recuperare il ritardo, sarà possibile, dunque, vedere erba alta in alcune aree verdi e parchi cittadini, così come a bordo strada: dopo la pioggia, infatti, con il ritorno del sole e delle temperature nella media del periodo, la crescita di erbe e arbusti “esploderà” rapidamente. Gli interventi saranno effettuati in via prioritaria dove è necessario garantire la visibilità stradale, a tutela della sicurezza dei cittadini.