Lunedì 15 luglio riunione del Consiglio comunale di Bologna

BOLOGNA – Lunedì 15 luglio alle 13, il Consiglio comunale si riunirà a Palazzo d’Accursio in seduta ordinaria.

Al termine degli interventi di inizio seduta, il Consiglio esaminerà nove delibere.

La prima propone l’indizione di un’istruttoria pubblica sul disagio abitativo, la seconda è un’autorizzazione di spesa del bilancio 2020-2022 dell’Istituzione Bologna Musei, anche la terza e la quarta delibera sono due autorizzazioni di spesa, la prima, nell’ambito del Pon Metro, è necessaria per i servizi per l’inclusione sociale, la seconda è finalizzata all’acquisto di servizi per la lotta contro animali infestanti, il contenimento di animali sinantropi e il supporto ad azione nell’ambito dell’elettromagnetismo.

La quinta delibera riguarda la gestione delle funzioni socio-assistenziali per le persone adulte con disabilità in età lavorativa, la sesta è un’espressione di parere per la realizzazione di alcune cabine elettriche non previste dagli strumenti urbanistici, la settima è una variazione al bilancio 2019-2021 dell’Istituzione Educazione e Scuola, l’ottava riguarda l’adesione alla convenzione Intercent-er per il noleggio di 6 fotocopiatrici per il periodo settembre 2019 – agosto 2024, e l’ultima delibera riguarda un parere sull’ampliamento della caserma della Guardia di Finanza di via Tanari”.

Il Consiglio proseguirà con la trattazione degli ordini del giorno.

Lunedì 15 luglio seduta congiunta delle commissioni “Pianificazione” e “Istruzione”

Lunedì 15 luglio alle 9, in sala Renzo Imbeni a Palazzo d’Accursio, la commissione “Pianificazione, Contabilità economica e Controllo di gestione” si riunirà in seduta congiunta con la commissione “Istruzione, Cultura, Giovani, Comunicazione” per autorizzare una spesa nel bilancio 2020-2022 dell’Istituzione Bologna Musei.

Successivamente, la sola commissione “Pianificazione” esaminerà una delibera per aggiornare le collaborazioni a persone fisiche per l’anno 2019 e un’altra di assestamento del bilancio 2019-2021 con parziale applicazione de