“L’ultimo di sette” il 10 febbraio la presentazione a Bologna

30

Giovedì alle 20.30  presso il LabOratorio di San Filippo Neri in via Manzoni, 5 Nina Zilli presenta il suo primo romanzo

BOLOGNA – Giovedì 10 febbraio, alle ore 20.30, presso il LabOratorio di San Filippo Neri in via Manzoni, 5 – Bologna, nell’ambito dell’iniziativa “Libri in scena”, Nina Zilli presenta “L’ultimo di sette” (Rizzoli).
In ottemperanza alle disposizioni vigenti ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, per accedere all’Oratorio di San Filippo Neri saranno necessari il Green Pass rafforzato e la mascherina FFP2.
Anna è come i suoi quadri: istinto, energia pura, eleganza e creatività; sempre in giro per il mondo per un vernissage o per piazzare un’opera. Ha una relazione con Marco, che dura da dodici anni, ma è ormai spenta, senza l’entusiasmo e la complicità dell’inizio. Durante un’asta di beneficienza, su uno yatch di lusso a largo delle isole Eolie, Anna incontra Raffaello, talentuoso trombettista jazz dall’aria sexy e stropicciata. Tra loro scoppia una chimica irrefrenabile, ma decidono di concedersi solo una notte: la più bella, in mezzo al buio del mare, per un amore che si rivela indicibile. Poi più niente. Ma quella notte ha portato lo scompiglio nelle loro vite: non riescono a smettere di pensarsi. Si muovono alla ricerca l’una dell’altro in una città vorticante di persone: c’è Sandra, bloccata in una esistenza da cui non sa scappare; Rita, con il suo segreto inconfessabile; Alberto, che grazie a Luca si sta riaprendo all’amore; Marco, consapevole di perdere Anna ogni giorno che passa, e pure incapace di arginare la deriva. Anna e Raffaello si rincorreranno per giorni, senza sapere come trovarsi, giocando col destino e col caos per vivere i sette giorni che cambieranno le loro vite.
Il primo, strepitoso romanzo di una delle più amate cantautrici italiane.
Nina Zilli, nome d’arte di Maria Chiara Fraschetta, è una delle più celebri cantautrici italiane. Dopo l’esordio nel 2009 con il singolo 50mila, ha pubblicato quattro album e partecipato più volte al Festival di Sanremo, aggiudicandosi numerosi riconoscimenti. È stata conduttrice radiofonica e televisiva. Questo è il suo primo romanzo.