Lotteria Italia 2022: in Emilia Romagna staccati 540mila tagliandi, Bologna regina di vendite

8

ROMA – Sono stati 540.750 i biglietti della Lotteria Italia 2022 venduti in Emilia Romagna, con un calo del 6,4% rispetto alla passata edizione, quando ne furono acquistati 577.660. Bologna si conferma leader con 189.410 tagliandi (-9,5%), davanti a Modena che chiude a quota 71.080 (-3,7%) e Parma con 62.300 biglietti staccati che cresce del 3,5%. Lieve flessione, riporta Agipronews,  anche nelle altre province: Forlì-Cesena chiude con 46.420 tagliandi (-10,1%), a Rimini sono stati venduti 38.900 biglietti (-6,2%) mentre a Reggio Emilia è stata toccata quota 30.160 (-16,4%). Calo più contenuto a Ferrara con 38.600 tagliandi (-2,9%), in controtendenza Piacenza (33.980, +2,5%), ultima Ravenna (29.900, -7,7%). Il dato conferma il legame degli italiani con questo gioco così tradizionale a cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha legato, dallo scorso anno, il progetto “Disegniamo la fortuna”, un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia.