L’oro che arriva dall’Asia

14

Cantina di Vicobarone si distingue all’Asia Wine Trophy 2022, il più grande concorso enologico dell’Asia

ZIANO PIACENTINO (PC) – 140 giudici esperti da tutto il mondo, 30 rappresentanti dei più importanti media in Asia: il verdetto della giuria costituita nell’ambito dell’Asia Wine Trophy 2022 premia con la medaglia d’oro il nostro Pleione Gutturnio DOC Classico Riserva e lo Spumante dolce Malvasia Colli Piacentini DOC della linea 1960, dedicata all’anno di fondazione della Cantina.

“Questo nuovo riconoscimento rappresenta un segnale importante per la nostra produzione e per tutto il territorio” commenta il Presidente Giuseppe Gaddilastri “il grande impegno profuso per rafforzare il riconoscimento della qualità dei nostri prodotti sta avendo risultati concreti, di cui siamo profondamente fieri”. 

Riconosciuti nella IV Categoria del concorso Asiatico anche due punte di diamante della Linea “Sostenibili” ovvero Ortrugo e Malvasia certificati VIVA, il programma del Ministero della transizione Ecologica per la Sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia. Vini che sono il frutto di una scelta importante di Cantina di Vicobarone verso una produzione etica e rispettosa delle risorse naturali ed umane del territorio di produzione, dimostrando qualità garantita e certificata da ridotti impatti ambientali della fase agricola (vigneto), dell’intera filiera di trasformazione (cantina), fino alla distribuzione.

Sempre nella IV categoria si posiziona anche l’Ortrugo Spumante Brut dei Colli Piacentini della linea 1960.

“È con grande orgoglio che condividiamo questi nuovi premi” conclude il Presidente “i nostri vini ormai da anni si distinguono su piazze importanti anche a livello internazionale, che certificano l’indiscussa qualità di una produzione in continua evoluzione”.