Lo screening diabetologico “Mi prendo cura di te” fa tappa a Porotto

16

Il 7 marzo 2022 dalle 9 alle 13 nel piazzale dell’Acquedotto in via Ladino

FERRARA – Anche il territorio ferrarese ospiterà lunedì 7 marzo 2022 una tappa del tour dell’unità mobile di soccorso dell’associazione di volontariato Universo Humanitas, impegnata nello screening diabetologico denominato “Mi prendo cura di te – le giornate della prevenzione”. Nel periodo da o da sabato 5 a lunedì 7 marzo 2002 il mezzo attrezzato per l’attività di screening toccherà Ferrara e altri Comuni della nostra provincia (Masi Torello, Voghiera, Portomaggiore) ed in particolare lunedì 7 marzo dalle 9 alle 13 sarà presente nel piazzale dell’Acquedotto di via Ladino a Porotto.

“Questa Amministrazione è impegnata si dall’inizio del proprio mandato a promuovere fra la popolazione importanti azioni di prevenzione su diverse patologie – ha sottolineato l’assessore comunale Cristina Coletti – perchè è soprattuto con queste modalità che si possono raggiungere risultati efficaci e utili in termini di salute. Il nostro obiettivo è sicuramente quello di diffondere ulteriormente questo percorso di prevenzione già avviato nelle frazioni del nostro territorio”.

“Ringrazio di cuore le Associazioni di volontariato coinvolte – ha affermato l’assessore comunale Angela Travagli – e in particolare Antonio Ferrante di Valli Estensi, imprenditore spesso impegnato in attività e iniziative sociali, per aver aderito alla proposta di estendere lo screening diabetologico al Comune di Ferrara e in particolare alla cittadinanza di Porotto e delle zone limitrofe particolarmente popolate. questo dimostra l’attenzione verso le Frazioni del nostro territorio e la scelta della posizione vicina alle Scuole primarie è anche un messaggio per sottolineare l’importanza dello screening e l’attenzione da rivolgere a questa patologia sin dalla giovane età”.

Il progetto di prevenzione della patologia del diabete, è promosso dalle associazioni Universo Humanitas odv, Ordine dei Cavalieri Templari, Ordine dei Cavalieri della Natività e Ordine dei Cavalieri d’Amalfi e S. Andrea e si avvale del patrocinio dei Comuni di Ferrara, Voghiera, Portomaggiore, Masi Torello e dell’unione sindacale Italiana Carabinieri. L’iniziativa è stata realizzata grazie al patrocinio e al sostegno economico di Antonio Ferrante, titolare dell’azienda Valli Estensi, industria che opera nel settore delle conserve alimentari.

Questi gli appuntamenti in calendario a cura degli organizzatori:

sabato 5 marzo – 9.30-12.30 piazza Matteotti – Masi Torello, frazione San Giacomo; 15-18 piazza Toschi – Masi Torello

domenica 6 marzo – 9.30-12.30 – Voghiera; 15-18 – Portomaggiore

lunedì 7 marzo – 9-13 – piazzale dell’Acquedotto via Ladino Porotto (Ferrara)