Libri e riviste tornano consultabili ad Ariostea e Bassani. Riaperture di Luppi e Tebaldi

20

Da lunedì 22 giugno consultazione libri moderni all’Ariostea; prestiti al via per Tebaldi e Luppi

FERRARA – Le biblioteche comunali riaprono altri servizi. Un po’ alla volta, rispettando tutte le disposizioni di legge, il Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara sta ripristinando tutti i servizi del periodo pre-Covid. La prossima settimana sarà riattivata anche la consultazione dei libri moderni all’Ariostea, la lettura alla Bassani e il prestito e la restituzione alle biblioteche Tebaldi (zona san Giorgio) e Luppi (a Porotto). Spazi per gli studenti saranno attivati all’Ariostea e alla Bassani.

Queste le modalità biblioteca per biblioteca:

BIBLIOTECA ARIOSTEA
 Da lunedì 22 giugno (prenotazione da giovedì 18 giugno) libri moderni, giornali e riviste torneranno a essere a disposizione degli utenti. La consultazione dei materiali sarà possibile nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì, ore 9-19, previa prenotazione dei materiali di studio e di una delle 44 postazioni disponibili.
 Libri e riviste si potranno prenotare chiamando i numeri 0532 418202 (da lunedì a venerdì ore 9-18 e sabato ore 9-13), oppure inviando una mail all’indirizzo: ill@comune.fe.it indicando anche il proprio numero telefonico. È necessario ricevere la conferma della prenotazione da parte del Servizio. In biblioteca sarà possibile effettuare ulteriori richieste di libri e documenti e chiedere di effettuare delle fotocopie.
 Per dare modo a tutti gli utenti di accedere alle collezioni, si potrà prenotare una postazione per un massimo di tre giorni consecutivi. Per proseguire la consultazione sarà possibile concordare un nuovo appuntamento con il personale.
 Le prenotazioni dovranno pervenire entro le ore 13 del giorno precedente (per il lunedì, entro le ore 13 del venerdì precedente).
 L’accesso alle sale lettura del primo piano della biblioteca Ariostea sarà consentito solo per la consultazione di libri e documenti conservati in Ariostea, non con i propri.
 Con i propri libri e senza prenotazione si potrà accedere agli spazi aperti (cortile e giardino) della biblioteca Ariostea, fino a esaurimento dei 50 posti disponibili.
 I computer e i cataloghi a schede della biblioteca non saranno utilizzabili. Per le ricerche bibliografiche si dovrà usare il proprio computer oppure ci si potrà rivolgere ai bibliotecari.

BIBLIOTECA BASSANI (Barco)
Alla Bassani la sala lettura, che potrà contenere fino a 11 persone, riaprirà da martedì 23 giugno (prenotazioni da giovedì 18 giugno). Prestiti e restituzioni sono già attivi dal 27 maggio.
Apertura: martedì ore 9-13 e 15-18; mercoledì e venerdì ore 9-13.

BIBLIOTECA TEBALDI (San Giorgio)
Da giovedì 25 giugno sarà possibile restituire i libri letti e prenderne in prestito altri, previa prenotazione telefonica (0532 64215) al martedì ore 9-13 e 15-18; venerdì ore 9-13. Ritiro e restituzione il giovedì ore 9-13.

BIBLIOTECA LUPPI (Porotto)
A partire da lunedì 22 giugno prestiti e restituzioni saranno possibili tutti i lunedì dalle 14,30 alle 18,30. La prenotazione telefonica (0532 731957) si potrà effettuare il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì (non giovedì) dalle 9 alle 13. Si potrà prenotare sia i libri, sia l’appuntamento anche online accedendo a questo link:
https://bibliofe.unife.it/SebinaOpac/.do
L’accesso a tutte le strutture bibliotecarie prevede l’uso obbligatorio della mascherina, il rispetto della distanza di almeno un metro e mezzo tra le persone e, per quanto riguarda la sala lettura dell’Ariostea, la frequente pulizia delle mani, anche tramite gel igienizzante messo a disposizione dal Servizio.
Per info: sito del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara
https://archibiblio.comune.fe.it/

Nela foto  l’ingresso della Biblioteca Aldo Luppi di Porotto (Ferrara)