Lepore: solidarietà ai giornalisti dell’Agi, la paventata vendita rischia di compromettere indipendenza

12

BOLOGNA – Dichiarazione del Sindaco Matteo Lepore:

“Esprimo solidarietà alle giornaliste e ai giornalisti dell’Agi, un’organo di stampa che si è sempre contraddistinto per qualità dell’informazione e per l’indipendenza. Una indipendenza che oggi vedono comprensibilmente a rischio, con le voci di trattative per la cessione tra l’attuale proprietà e Antonio Angelucci, editore di alcuni dei principali quotidiani della destra come Il Giornale, Libero e Il Tempo, oltre ad essere senatore della Lega e imprenditore con interessi nel settore immobiliare e della sanità. Pieno sostegno, quindi, alle giornaliste e ai giornalisti di Agi per la loro mobilitazione. L’indipendenza dell’informazione è una bene comune da preservare.”