Le commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

Bologna centroBOLOGNA – Giovedì 8 novembre, in sala Renzo Imbeni a Palazzo d’Accursio, sono in programma tre sedute di commissione.

Alle 9, la commissione “Sanità, Politiche sociali, Sport, Politiche abitative” si riunirà per un’udienza conoscitiva, promossa dalla presidente Maria Caterina Manca, sulla diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili nel nostro territorio e sulle azioni per arginare il fenomeno.

La seduta proseguirà, in congiunta con la commissione “Istruzione, Cultura, Giovani e Comunicazione” con due udienze conoscitive sulla promozione della salute sessuale, relazionale e riproduttiva degli adolescenti, richieste rispettivamente dai consiglieri Vinicio Zanetti e Federica Mazzoni (Partito Democratico).

Seguirà, per la sola commissione “Sanità”, l’esame di un ordine del giorno sulle azioni educative-informative per contrastare la diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili, presentato dal gruppo consiliare Lega nord.

Alle 11.30, le commissioni consiliari “Istruzione, Cultura, Giovani, Comunicazione” e “Pianificazione, Contabilità economica e Controllo di gestione” si riuniranno in seduta congiunta per quattro udienze conoscitive sul bilancio, le attività e il percorso di risanamento della Fondazione Teatro Comunale, richieste rispettivamente dal consigliere Piergiorgio Licciardello (Partito Democratico), dai gruppi consiliari Lega nord e Movimento 5 stelle e dai consiglieri Francesco Errani, Roberta Li Calzi, Isabella Angiuli (Partito Democratico).

Alle 14.30, la commissione “Affari generali ed istituzionali” si riunirà per verificare lo stato d’attuazione dell’ordine del giorno sull’innovazione tecnologica per avvicinare la cittadinanza all’Amministrazione, approvato come collegato al Bilancio 2018.

La seduta proseguirà in congiunta con la commissione “Territorio e Ambiente” per verificare lo stato di attuazione di un ordine del giorno, sempre approvato con il Bilancio 2018, sull’inserimento di clausole sociali nella gara d’appalto per la manutenzione del patrimonio verde comunale.

La seduta proseguirà per la sola commissione “Affari generali ed istituzionali” con la verifica dello stato di attuazione di altri quattro ordini del giorno collegati al Bilancio 2018, su questi temi: la prevenzione e i controlli della sicurezza stradale; la dotazione di strumenti tecnologici alla Polizia Municipale per le violazioni della sosta; la realizzazione dell’osservatorio permanente per la legalità e la lotta alla criminalità; l’inserimento di clausole in favore di una maggiore informatizzazione nel nuovo bando per la rimozione delle auto.

Seguiranno, infine due comunicazioni sulle nomine nei consigli di amministrazione della Fondazione Lyda Borelli per artisti e operatori dello spettacolo e della Fondazione Villa Ghigi.