Le commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Mercoledì 23 maggio, nella sala Renzo Imbeni di Palazzo d’Accursio, sono in programma tre sedute di commissione.

Alle 9, la commissione “Attività produttive, commerciali e Turismo” si riunirà per un’udienza conoscitiva sull’affitto degli spazi comunali di Palazzo Re Enzo, richiesta dal consigliere Raffaele Persiano (Partito Democratico).

Alle 11, la commissione “Territorio e Ambiente” si riunirà in seduta congiunta con la commissione “Sanità, Politiche sociali, Sport e Politiche abitative” per esaminare un ordine del giorno sull’impatto acustico dell’aeroporto sulle scuole elementari Silvani di via Selva di Pescarola e gli eventuali indennizzi, presentato dalla consigliera Elena Foresti (Movimento 5 stelle). La seduta proseguirà per la sola commissione “Territorio e Ambiente” per continuare la trattazione di tre udienze conoscitive sull’andamento e lo sviluppo della raccolta differenziata, richieste rispettivamente dai consiglieri Andrea Colombo, Isabella Angiuli e Raffaella Santi Casali (Partito Democratico). Seguirà l’esame di un ordine del giorno, presentato dal consigliere Massimo Bugani (Movimento 5 stelle), per invitare la commissione per la Denominazione delle vie cittadine ad intitolare una strada a Ferdinando Imposimato.

Alle 14.30, la commissione “Mobilità, Infrastrutture e Lavori pubblici” si riunirà in seduta congiunta con la commissione “Territorio e Ambiente” per tre udienze conoscitive, richieste rispettivamente dai consiglieri Elena Leti e Andrea Colombo (Partito Democratico) e dal gruppo consiliare Insieme Bologna, sulla futuro assetto della viabilità e dei parcheggi del comparto attorno alla stazione di Bologna Centrale.