Le commissioni consiliari di mercoledì 22 aprile

18

Le sedute si terranno in videoconferenza e in diretta streaming sul canale YouTube del Comune

BOLOGNA – Mercoledì 22 aprile sono in programma tre commissioni consiliari.

Nel rispetto dei Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri con le misure per il contrasto alla diffusione del coronavirus, le sedute si terranno in videoconferenza e saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di Bologna: https://www.youtube.com/ComuneDiBologna

Alle 9, la commissione “Attività produttive, commerciali e turismo” si riunirà per proseguire un’udienza conoscitiva sugli approvvigionamenti di beni alimentari e contenimento dei prezzi nell’emergenza coronavirus, richiesta dalle consigliere Simona Lembi e Isabella Angiuli (Partito Democratico).

Alle 11, la commissione “Territorio e ambiente” si riunirà in seduta per la prosecuzione di due udienze conoscitive per esaminare cinque udienze conoscitive sui temi del bilancio arboreo, della manutenzione del verde e degli interventi di rinnovamento delle alberature, dopo il caso di via Bentivogli, richieste rispettivamente dalla consigliera Federica Mazzoni (Partito Democratico) e dal consigliere Vinicio Zanetti (Partito Democratico).

La seduta proseguirà in congiunta con la commissione “Affari generali e istituzionali” con altre tre udienze conoscitive sugli stessi temi richieste, rispettivamente, dalle consigliere Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno resti indietro), Emily Clancy (Coalizione civica) e dal consigliere Umberto Bosco (Lega nord).

La sola commissione “Territorio ed ambiente” esaminerà poi un ordine del giorno presentato dal consigliere Marco Piazza (Movimento 5 stelle) sulla tempestiva informazione ai consiglieri in merito a sostituzioni di alberature comunali.

Alle 14.30, la commissione “Parità e pari opportunità” si riunirà per un’udienza conoscitiva sulle modalità di organizzazione e gestione di eventi come matrimoni, nascite e funerali nella Fase 2, richiesta dalle consigliere Simona Lembi, Roberta Li Calzi (Partito Democratico), Emily Clancy (Coalizione civica), Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno resti indietro) e Michele Campaniello (Partito Democratico).