“Le avventure di Pesce Gaetano” il 22 e 23 gennaio al Teatro Filodrammatici di Piacenza

9
foto pesce gaetano

PIACENZA – Gaetano è un pesciolino curioso che per conoscere il mondo intraprende un lungo viaggio durante il quale farà tanti incontri, decide di andare a conoscere il mondo e farà tanti incontri, alcuni paurosi altri piacevoli. A raccontarci “Le avventure di Pesce Gaetano” Giallo Mare Minimal Teatro, in scena al Teatro Filodrammatici di Piacenza domenica 22 gennaio alle ore 16.30 nel cartellone di “A teatro con mamma e papà” e lunedì 23 gennaio con doppia recita alle ore 9 e alle ore 10.45 per le scuole dell’infanzia e primarie nel cartellone di “Salt’in Banco”. Rassegne curate da Simona Rossi e organizzate da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza, la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Giallo Mare Minimal Teatro da oltre trent’anni produce spettacoli con segni grafici, pittorici in digitale che dialogano con il corpo, i gesti e il racconto dell’attore. In questo caso lo spettacolo è stato costruito con una tecnica originale che fa interagire differenti linguaggi. Nel cast dello spettacolo ci sono un artista multimediale che muove i personaggi realizzati in digitale e li fa interagire con l’attrice ed una sand artist che scolpisce, modella, disegna con la sabbia con straordinaria abilità creando ambienti e situazioni che tramite una video camera vengono proiettate in diretta.

“Le avventure di Pesce Gaetano” è una storia che una nonna Pesce racconta ai suoi 12.000 figli e nipoti, tutte le sere in fondo al mare. È la storia di Gaetano, un pesciolino curioso dalla grande coda che è nato nella sorgente, lassù sulle alte montagne. Prima di addormentarsi guarda il cielo pieno di stelle e sogna di fare un grande viaggio e di andare a scoprire il mondo.  Un giorno decide di partire e l’unico modo per andar via dalla sorgente è gettarsi nella cascata… inizia con questo atto di coraggio un viaggio alla scoperta del mondo, dalla cascata arriverà nel ruscello, nel fiume, e poi nel mare… Quanti incontri farà Gaetano in questo lungo viaggio, alcuni paurosi altri piacevoli… i pesci grigi, il granchio, l’allodola, l’airone, le lavandaie, il luccio ed infine l’orata, il pesce Lanterna… in questo viaggio Gaetano impara a difendersi, a fare nuovi amici, a non aver paura. Alla fine Gaetano ritornerà alla sua casa o continuerà il suo viaggio? Chissà…

Teatro Gioco Vita_TEATRO RAGAZZI 2022/2023

(responsabile progetti teatro ragazzi, teatro scuola e formazione Simona Rossi)

Teatro Gioco Vita

Fondazione Teatri di Piacenza

con il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano

con il contributo di MIC e Regione Emilia-Romagna

in collaborazione con Associazione Amici del Teatro Gioco Vita

Teatro Filodrammatici

domenica 22 gennaio 2023 – ore 16.30

A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ Rassegna di teatro per le famiglie

lunedì 23 gennaio 2023 – ore 9 e ore 10.45

SALT’IN BANCO Rassegna di teatro scuola

Giallo Mare Minimal Teatro

LE AVVENTURE DI PESCE GAETANO

di e con Vania Pucci

ispirato al libro Il pesciolino nero di Samad Behrangi

disegni di sabbia e animazioni digitali Ines Cattabriga

tecnico multimediale Giacomo Saradini

tecnico audio e luci Saverio Bartoli

teatro d’attore, disegni di sabbia e animazioni digitali

tout public, da 2 anni – durata 50’

INFORMAZIONI

A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ

Bambini/ragazzi: euro 7 intero, euro 6 ridotto fratelli/sorelle (gratuito fino a 3 anni non compiuti, senza posto a sedere).

Giovani/adulti: euro 9 intero, euro 8 ridotto nonni/nonne.

Prevendita: biglietteria di Teatro Gioco Vita (via San Siro 9, Piacenza – telefono 0523.315578 –  biglietteria@teatrogiocovita.it), orari di apertura dal martedì al venerdì ore 10-16.

Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 15.30 (Teatro Filodrammatici, via Santa Franca 33, tel. 0523.315578).

SALT’IN BANCO

Per tutte le attività di “Salt’in banco” la prenotazione è obbligatoria e deve pervenire all’Ufficio Scuola di Teatro Gioco Vita, telefono 0523.315578, e-mail scuola@teatrogiocovita.it.