Latorre e Girone, Sottosegretario Pucciarelli: chiusura procedimenti notizia attesa da tempo

10

ROMA – “La decisione della Corte Suprema indiana di avviare a conclusione i procedimenti a carico di Salvatore Latorre e Massimiliano Girone è una notizia che aspettavamo da tempo. Sono passati infatti più di undici anni da quel 15 febbraio del 2012 quando i nostri Fucilieri della Brigata Marina San Marco, imbarcati a protezione della motonave cargo Enrica Lexie, si trovarono coinvolti in questa incresciosa vicenda. Un provvedimento in linea con la decisione finale arrivata a luglio scorso dall’arbitrato internazionale presso il Tribunale permanente dell’Aja che aveva già riconosciuto l’immunità dei due Fucilieri di Marina in relazione ai fatti accaduti al largo delle coste del Kerala, precludendo all’India l’esercizio della propria giurisdizione nei loro confronti” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, che conclude sottolineando come – “da donna delle istituzioni e da italiana colgo l’occasione per rinnovare ai nostri Fucilieri e ai loro affetti la più calorosa e partecipe vicinanza”.