L’artista musicale Raffaello Bellavista lascia di stucco i presenti al Kursaal di Merano

252

MERANO – L’artista musicale Raffaello Bellavista tra gli ospiti dell’ evento Contagiati dalla paura dove sono intervenuti personaggi dello spettacolo e del giornalismo all’interno della sala da concerto Kursaal di Merano ha lasciato di stucco i presenti in uno dei suoi interventi musicali dove ha presentato la sua rielaborazione in chiave crossover classica di Enjoy the silence: brano dei Depeche Mode conosciuto in tutto in mondo che ha interpretato sia come pianista che come cantante lirico.

L’idea come ha spiegato al pubblico presente è nata durante il lockdown italiano per ricordare le vittime della pandemia e come augurio per un futuro migliore ed ha scelto proprio questo evento dedicato al difficile momento per presentare questo suo personale omaggio.

Raffaello Bellavista pianista e cantante lirico sta sempre di più proponendo programmi dove convivono composizioni classiche con brani rock rielaborati in chiave colta avvalendosi anche della voce di Serena Gentilini giovanissimo talento musicale italiano. Si ricorda che l’evento è stato condotto da Loris Comisso, esperto formatore e che sono intervenuti personaggi famosi e competenti come Luigi Pelazza (inviato delle “Iene” di Mediaset), Massimiliano Fanni Canelles (medico, giornalista e docente in Cooperazione Sanitaria Internazionale), Comandante Alfa (Gruppo Intervento Speciale dei Carabinieri), Andrea Pamparana (vicedirettore del TG5) e Davide Giacalone (giornalista e scrittore).

L’evento è stato organizzato e regalato alla comunità di Merano e dintorni da Riccardo Daziale imprenditore meratese.

L’artista originario di Ravenna il 18 ottobre 2020 alle 11.00 terrà presso la sala Corelli del teatro Alighieri di Ravenna il suo prossimo concerto dedicato per il VII centenario della morte di Dante Alighieri.

Raffaello Bellavista interpreta la sua versione di Enjoy the silence nell’Evento Contagiati dalla paura al Kursaal di Merano