#LaCulturaNonSiFerma

34

La Cultura di Cattolica per il 25 Aprile

CATTOLICA (RN) – In occasione del 75° anniversario della Liberazione, i Servizi Culturali del comune di Cattolica celebrano la data del 25 aprile con un ricco calendario di appuntamenti in programma sulle pagine Facebook dei singoli Istituti e sull’evento Facebook #LaCulturaNonSiFerma.

Il Teatro della Regina, il Centro Culturale Polivalente-Biblioteca e il Museo della Regina di Cattolica sono infatti coinvolti nella celebrazione di questo importante anniversario, ricordandoci come la Cultura, soprattutto in questo momento, possa essere non solo uno strumento di vicinanza, ma anche di riaffermazione dell’importanza della Memoria.

Poesia e letteratura, recitazione e conservazione del ricordo si incrociano in questa giornata, legando gli Istituti di Cattolica nella valorizzazione del proprio patrimonio culturale. Con gli appuntamenti in programma, si è privilegiato il punto di vista dei bambini e degli adolescenti, protagonisti e troppo spesso vittime degli orrori della guerra.

In occasione dell’anniversario, Raffaele Bersani, una volta insegnante e appassionato interprete di testi dialettali romagnoli, reciterà la poesia I burdell d’ogg, presentata dal fratello Michele nel 1951 in occasione del Premio nazionale Cattolica di poesia dialettale.

Michele Bersani (Cattolica 1923-1984) è un eclettico, con una miriade di interessi tra i quali la scrittura, ma è anche e soprattutto un maestro elementare e ama i suoi “burdell”. In questa poesia, in dialetto cattolichino, racconta dei bambini nati “con il rombo del cannone a far da ninnananna”. La guerra è finita da cinque anni e Bersani giura solennemente che mai più si manderanno a morire dei giovani in guerra. La poesia ricevette una menzione speciale dalla giuria del Premio Cattolica.

Il Premio, nato nel 1950 e promosso dal periodico Il Calendario del Popolo, fu uno dei premi letterari più originali e prestigiosi d’Italia, nato in un’epoca in cui il dialetto veniva fortemente osteggiato dalla scuola e dalle istituzioni che ne scoraggiavano l’uso in quanto si riteneva fosse un ostacolo al consolidamento nella popolazione della lingua italiana.

Controcorrente, lo scrittore e giornalista Giulio Trevisani promosse la creazione del “Premio Cattolica – Il Calendario del popolo” primo concorso di poesia dialettale del dopoguerra.

Fecero parte della giuria, tra gli altri, Luigi Russo critico letterario Presidente di tutte le edizioni, Eduardo De Filippo, Salvatore Quasimodo, Emilio Sereni. La commissione si avvaleva della consulenza di numerosi esperti regionali per i vari dialetti della nostra penisola.

Tra i partecipanti: Pier Paolo Pasolini, Rocco Scotellaro, Ignazio Buttitta, Liliano Faenza e due cattolichini che vennero segnalati dalla giuria: Michele Bersani nel 1951 con Burdell d’ogg e Vincenzo Cecchini nel 1952 con La disoccupazione.

Il premio si teneva in agosto, la giuria si riuniva all’Hotel Astoria in via Curiel e la premiazione e lettura delle poesie si svolgevano al Teatro Zacconi.

Nel 1955 venne inserita anche una sezione di teatro dialettale, arrivarono 69 opere, ma quella fu l’ultima edizione.

Sarà poi la volta di Silvio Castiglioni, attore, ricercatore teatrale, direttore dal 1998 al 2005 del Festival di Santarcangelo e che da diversi anni collabora con i teatri di Cattolica, che celebrerà il 75° anniversario della Liberazione ricordando un episodio della Resistenza, accaduto in Sabina, dove era attiva una formazione partigiana denominata Brigata D’Ercole-Stalin. Questo episodio poco conosciuto della Resistenza e delle stragi nazifasciste, ha coinvolto anche un ragazzo milanese di sedici anni, un giovanissimo partigiano fucilato alle spalle e gettato in una fossa. La storia completa, intitolata Osterei (uovo di Pasqua) raccolta e raccontata da Donella Giacotti, potrà essere letta a partire dal 25 aprile sulla rivista on line VOLERE LA LUNA.

Si ringraziano Raffaele Bersani e Silvio Castiglioni per la partecipazione e la grande sensibilità dimostrata.

EVENTO FB: https://www.facebook.com/events/727281527807769/