La sostenibilità e l’ambiente al centro del concorso per gli studenti piacentini, promosso dal Cineclub Piacenza

4
Foto conferenza stampa cineclub

PIACENZA – È stata presentata il 9 novembre nel corso di una conferenza stampa la terza edizione il concorso promosso dal Cineclub Piacenza “Vivi il tuo presente pensando al futuro”, dedicato quest’anno alla sostenibilità. Il progetto, coordinato da Marilena Massarini, prevede due sezioni, una rivolta alle scuole e una seconda ai vari cineclub italiani: “Vogliamo coinvolgere i ragazzi – ha detto il presidente Walter Sirosi – e proiettarli verso il terzo millennio”. Fausto Frontini, referente per il Cineclub in questo ambito, ha sottolineato che il concorso riguarda le attività umane e i loro effetti sulla natura e sulla società: “Esistono le premesse per rendere le persone protagoniste in un concetto di sviluppo sostenibile che si trasformi in uno stile di vita”. 

Dunque ambiente e sostenibilità alla base del concorso che intende collegare identità e senso di appartenenza. Frontini ha poi sostenuto che il collante trasversale dell’educazione civica è come collante tra sistemi. L’assessore Fiazza ha aggiunto che le tematiche ambientali attraverso il cinema, rappresentano un modo di avvicinare i giovani all’ambiente: “Come Comune – ha detto – siamo orgogliosi di affiancare il sodalizio piacentino nato nel 1969 e il concorso dedicato a Giuseppe Curallo, può essere un elemento di crescita per i ragazzi”. 

Ha concluso Sirosi: “L’iniziativa è rivolta agli studenti delle elementari, medie e istituti superiori, consiste nella realizzazione di un filmato che dovrà essere terminato entro il 23 aprile 2023 con premiazioni il 28 maggio, giornata nazionale del Cineclub, dedicata a Giuseppe Curallo, storica e indimenticata figura del Cineclub Piacenza. I soci del sodalizio metteranno a disposizione le loro competenze tecniche per dare, se necessario, un sostegno ai partecipanti”.