La Lotteria Italia sorride all’Emilia-Romagna: 2,5 milioni a Formigine e 8 premi da 20mila euro

4

Boom di vendite con 577mila tagliandi (+48,1%)

ROMA – Assente dai grandi premi negli ultimi anni, l’Emilia Romagna fa festa stavolta con la Lotteria Italia. Al colpo da 2,5 milioni di euro centrato a Formigine, in provincia di Modena, come analizza agipronews, si aggiungono anche otto premi da 20 mila euro vinti a Casalecchio di Reno (BO), Fiorenzuola d’Adda (PC), Sestola (MO), San Prospero (MO), Savignano sul Rubicone (FC), Bologna, Modena e Ferrara.

In totale, in Emilia-Romagna la Lotteria Italia ha distribuito premi per oltre 2,6 milioni di euro, un dato che riflette l’ottimo risultato delle vendite nella regione: sono stati 577.660 i biglietti staccati, con un rialzo del 48,1% rispetto alla passata edizione, quando ne furono venduti 390.020. Bologna si conferma leader con 209.230 (+65,2%), davanti a Modena che chiude a quota 73.780 (+29,8%) e Parma con 60.220 (+49,6%) biglietti. In rialzo anche le altre città e province: Forlì-Cesena ha chiuso con 51.610 tagliandi (+62%), a Rimini sono stati venduti 41.480 biglietti (+51,5%) mentre a Reggio Emilia è stata toccata quota 36.060 (+21,6%). Bene anche Ferrara con 39.760 tagliandi (+38,1%), Piacenza (33.140, +42,8%) e Ravenna (32.380, +27,7%).