La Green Warriors apre la Pool Promozione con la trasferta a Soverato

27

SASSUOLO (MJO) – A distanza di più di un mese dalla conclusione della Regular Season e dall’ultimo match ufficiale disputato, la Green Warriors Sassuolo è pronta per tornare in campo e gettarsi a capofitto nella seconda parte di stagione. Per la prima volta nella sua giovane vita, la Società neroverde ha saputo conquistare la salvezza anticipata e prenderà parte alla Pool Promozione, riservata alle dieci migliori formazioni del campionato. Primo traguardo stagionale quindi ampiamente raggiunto per le ragazze di coach Enrico Barbolini, che ora sono libere di sognare in grande: l’obiettivo ora è quello di chiudere la Pool entro l’ottavo posto, assicurandosi così un posto nei Play Off promozione.

Si tratta sicuramente di un obiettivo ostico per Dhimitriadhi e compagne, che al momento occupano il decimo posto con 28 punti ma che nella prima parte di stagione hanno dimostrato di poter stupire e divertire, giocandosela alla pari con anche le formazioni più quotate.

La rincorsa all’ottavo posto inizierà già questo weekend, con le neroverdi subito impegnate in un big match: la prima giornata di Pool Salvezza prevede la trasferta a Soverato, che precede in classifica generale le neroverdi di due lunghezze, dopo aver chiuso il Girone Est al quarto posto.

Reduce da un lungo stop per Covid tra gennaio e febbraio che ha costretto le cavallucce marine ad un vero tour de force di recuperi con tre match disputati nel giro di sei giorni, l’ultimo dei quali lo scorso 18 febbraio, Soverato può contare su un sestetto base formato da Bortoli in palleggio, l’americana Shields opposto, al centro Riparbelli e Meli, in posto quattro Mason e Lotti. Completa il 6+1 biancorosso il libero Barbagallo.

A presentare il match in casa neroverde è coach Enrico Barbolini: “Stiamo per iniziare una bella avventura e siamo contenti ed orgogliosi di esserci: vogliamo ovviamente fare il nostro meglio e siamo convinti di poter dire la nostra. Sicuramente l’entusiasmo sportivo che essere qui porta con sé, non potrà che farci bene dal punto di vista emotivo. Dal punto di vista tecnico, poi, noi stiamo continuando a lavorare sodo in palestra e a crescere. Per quanto riguarda le formazioni che incontreremo in questa seconda fase, potrà esserci qualche incognita legata all’incontrare formazioni nuove, che abbiamo sì visto e studiato ma che non conosciamo bene come quelle del nostro vecchio girone, ma come sempre noi cercheremo di fare del nostro meglio”.

La Green Warriors partirà alla volta della Calabria domani mattina: a causa del ridotto traffico aereo attuale, la compagine neroverde raggiungerà infatti Soverato in autobus.

La partita si disputerà ovviamente a porte chiuse ma come sempre tutti i tifosi neroverdi potranno seguire le imprese di Dhimitriadhi e compagne in diretta streaming su LVT TV; come sempre sarà inoltre disponibile l’aggiornamento in tempo reale del punteggio sul sito della Lega Pallavolo Serie A femminile.