La fontana “verde” per le malattie mitocondriali

10

Sabato 25 settembre il monumento di largo Garibaldi s’illumina di luce colorata

MODENA – La sera di sabato 25 settembre la Fontana del Graziosi in largo Garibaldi a Modena sarà illuminata di colore verde per l’iniziativa di sensibilizzazione “Light Up for Mito” promossa da Mitocon Insieme per lo studio e la cura delle malattie mitocondriali.

L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Modena e l’illuminazione è realizzata in collaborazione con Hera servizi energia.

Si conclude infatti domani la Settimana Mondiale delle Malattie Mitocondriali promossa da International Mito-Patients Organization, la federazione che riunisce 15 associazioni di pazienti mitocondriali nel mondo. In tutto il mondo persone e famiglie affette da malattie mitocondriali insieme alla comunità scientifica si uniscono per accendere l’attenzione sulle malattie mitocondriali, una galassia di patologie genetiche che hanno un impatto fortissimo sulla vita di chi ne è affetto e dei familiari.

Nonostante sia stimato che colpiscano 1 persona su 5.000, le malattie mitocondriali sono ancora poco conosciute. Aumentare la consapevolezza circa la loro esistenza è fondamentale per aiutare i pazienti e le famiglie ad affrontare il difficilissimo percorso con la malattia e promuovere la ricerca scientifica.

Al motto di “Light Up For Mito”, la notte del 25 settembre, monumenti e siti in tutto il mondo saranno illuminati di verde, il colore simbolo delle malattie mitocondriali, per accendere l’attenzione su queste patologie. L’iniziativa, che negli anni ha visto l’adesione di centinaia di monumenti e siti di interesse nel mondo, rappresenta un’occasione per dare voce e visibilità a tutti coloro che sono affetti da una malattia mitocondriale.