La Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna sostiene la IV Biennale di Prossimità (Brescia, 10 -12 giugno 2022)

16

BOLOGNA – RAVENNA – Dopo Genova, Bologna e Taranto approda a Brescia, da venerdì 10 a domenica 12 giugno, la quarta edizione della Biennale di Prossimità, rassegna nazionale delle esperienze di partecipazione civile e comunitaria.

Anche quest’anno, come per le edizioni del 2017 e del 2019, la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna sostiene l’evento che chiama a raccolta decine di realtà nazionali: operatori di enti del terzo settore, volontari, cittadini, amministratori locali racconteranno le proprie esperienze di prossimità condividendo modelli, risultati, buone pratiche, animate dal desiderio di tessere reti e relazioni virtuose, all’insegna della cittadinanza attiva e partecipata. Ciascuna edizione, promossa dalla Rete Nazionale per la prossimità, si configura come un vero e proprio luogo di scambio e confronto tra persone e organizzazioni che con il loro impegno assicurano un futuro al proprio territorio, agendo con passione ogni giorno per contribuire concretamente allo sviluppo comunitario.

Welfare, anziani, transizione ecologica, giovani, filantropia di prossimità, questi gli approfondimenti che vedranno la Fondazione del Monte protagonista delle tre giornate bresciane, per condividere progetti ed esperienze trasversali, tra sviluppo sociale, locale e ambientale